Connect with us

Autotrasporto

Transito del Brennero. Quali strategie di intervento?

Il 19 Giugno a Roma, evento organizzato da Unioncamere e Uniontrasporti

Giulia Sarti

Pubblicato

il giorno

brennero
ROMA - I sistemi camerali di Emilia Romagna, Lombardia, Veneto e Trentino Alto Adige, preoccupati per lo scenario difficile che si prospetta per le proprie imprese, dopo l'annuncio, alla fine del 2018, del Parlamento del Tirolo di ulteriori misure di limitazione alla circolazione dei mezzi pesanti in transito sull’asse del Brennero che, a partire dall’estate del 2019, limiterà il flusso dei veicoli e delle merci da e per l’Italia, hanno avviato un percorso di analisi e proposte realistiche e praticabili con il coinvolgimento delle categorie economiche maggiormente interessate. Il documento redatto al termine del confronto, va nella direzione di un position paper a favore della libera circolazione delle merci lungo il corridoio Sandinavo-Medite...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Autotrasporto

Restrizioni Tirolo: Toninelli e omologo tedesco scrivono alla Bulc

Intanto il Mit verso lo sblocco dei 20 milioni per le deduzioni forfettarie

Giulia Sarti

Pubblicato

il giorno

dosaggio restrizioni
ROMA - Non si placa il dibattito relativo alle restrizioni imposte dal Tirolo sulla circolazione. Con il 1° di Agosto le nuove misure unilaterali che ha annunciato di volere adottare, porteranno non pochi danni al trasporto merci dell'Italia, ma anche della Germania. Ancora lontani da una soluzione soddisfacente, il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Danilo Toninelli ha scritto una nuova lettera insieme all’omologo tedesco, Andrea Scheuer al Commissario europeo ai Trasporti, Violeta Bulc. “L’Italia e la Germania -si legge- ritengono che le nuove misure unilaterali che il Tirolo ha annunciato di volere adottare dal 1° Agosto, che introdurrebbero aggiuntive limitazioni alla circolazione di veicoli lungo il Corridoio del Brennero, violino il diritto europeo e danneggino il Mercato unico europeo.” Nella lett...
Continua a leggere

Autotrasporto

Trasporti: sindacati indicono sciopero nazionale

In tutti i settori il 24 Luglio e nel trasporto aereo il 26

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

ROMA - “Sciopero nazionale il prossimo 24 Luglio in tutti i settori del trasporto pubblico locale, ferroviario, merci e logistica, marittimo e porti, autostrade, taxi, autonoleggio e il 26 Luglio in tutto il trasporto aereo”. Lo hanno deliberato gli esecutivi nazionali di Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti “per dare sostegno alla piattaforma unitaria di proposte ’Rimettiamo in movimento il Paese’ indirizzata al Governo”. “Per la prima volta nella storia più recente - afferma il segretario generale della Filt Cgil, Stefano Malorgio - il Governo che si contraddistingue per l’assenza di risposte strategiche, non ha mai convocato le organizzazioni sindacali e lo ha fatto solo per sporadici incontri per la gestione delle singole crisi. A seguito di questo bisogno di scelte - chiede il dirigente nazionale della Filt Cgil - si deve aprire un confronto punto per punto su infrastrutture, politica dei trasporti e regole ed arrivare alla sottoscrizione di u...
Continua a leggere

Autotrasporto

Tachigrafo intelligente: se ne è parlato con Anita

Dal 15 Giugno è entrato in vigore l’obbligo

Giulia Sarti

Pubblicato

il giorno

tachigrafo intelligente
ROMA – Lo scorso 15 Giugno il tachigrafo intelligente è diventato strumento obbligatorio per tutti i nuovi veicoli di massa massima superiore a 3,5 t. Per capire più a fondo l'uso e l'impiego di questa nuova apparecchiatura, Anita, l’Associazione di Confindustria che rappresenta le imprese di autotrasporto merci e logistica, ha organizzato a Bologna il primo seminario sul nuovo tachigrafo intelligente, a cui hanno preso parte numerose imprese del settore. Esperti in materie tecniche e giuridiche hanno fornito una illustrazione completa del tachigrafo “smart” ai partecipanti che dovranno relazionarsi con il nuovo sistema di registrazione. Principali novità, finora quasi impensabili, sono la geolocalizzazione del veicolo e la comunicazione da remoto, con trasmissione dei dati wireless. La nuova strumentazione in dotazione dovrebbe assicurare inoltre livelli più elevati di sicurezza stra...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi