Connect with us

Shipping

Transizione energetica nei trasporti e logistica

Undici società hanno fondato una una coalizione internazionale

Avatar

Pubblicato

il giorno

Transizione energetica
HELSINKI - Allo scopo di accelerare la transizione energetica nei settori dei trasporti e della logistica, undici società hanno fondato una una coalizione internazionale. Obiettivo della coalizione, di cui fa parte anche il gruppo Wärtsilä, è guidare lo sviluppo di fonti e tecnologie energetiche al fine di frenare il riscaldamento globale, ridurre l'inquinamento atmosferico e proteggere la biodiversità. I membri uniranno le loro attività di ricerca e sviluppo nel perseguimento di tre obiettivi chiave: sbloccare un portafoglio più ampio di fonti di energia pulita; ridurre il consumo di energia per chilometro equivalente per le merci trasportate; eliminare una parte sostanziale delle emissioni nocive rilasciate nell'atmosfera. La coalizione si impegna a raggiungere risultati tangibili entro il 2030. Come dichiarato da Jaakko Eskola, presidente e Ceo di Wärtsilä: "La transizione energetica del settore marittimo, verso un uso più pulito e sostenibile dell'energia è un movimento...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shipping

Rigettata l’istanza di sospensiva cautelare della Livorno Porto 2000

Nella valutazione degli interessi “appare prevalente quello diretto a mantenere integra la concreta situazione in atto” 

Avatar

Pubblicato

il giorno

#Livorno operativo livorno porto 2000
LIVORNO - “……...nella valutazione comparativa degli interessi a fronte delle rispettive esigenze cautelari appare prevalente quello diretto a mantenere integra la concreta situazione in atto, ……... l’istanza cautelare va respinta”. Più limpido e lineare di così… Con tale formula particolarmente chiara nella sua concretezza giuridica, i giudici della quinta sezione del Consiglio di Stato, lo scorso 21 Gennaio, hanno rigettato l’istanza di sospensiva cautelare che la società Livorno Porto 2000 aveva presentato in margine al ricorso proposto per la riforma della sentenza n. 1839/2020 con cui il Tar per la Toscana aveva respinto due ricorsi (508/19 e 995/19, con motivi aggiunti), presentati dalla stessa Porto 2000 contro l’AdSp del mar Tirreno settentrionale, nei confronti della Sintermar Darsena Toscana (Sdt) per l’annullamento di tre provvedimenti dell’Authorit...
Continua a leggere

Shipping

La Grande Texas potenzia il Gruppo Grimaldi

Seconda delle tre navi attese per Gennaio

Avatar

Pubblicato

il giorno

grande texas
NAPOLI - Come ci aveva annunciato Emanuele Grimaldi nell'intervista di qualche settimana fa, il mese di Gennaio rappresenta per il Gruppo Grimaldi un primato, con tre nuove navi che entrano nella flotta: dopo la Eco Barcelona, viene oggi presa in consegna la Grande Texas. Sesta di una serie di sette unità car carrier commissionate al cantiere cinese Yangfan di Zhoushan, la Grande Texas è una una Pure car & truck carrier (Pctc) lunga 199,90 metri e larga 36,45, per una stazza lorda di 65.255 tonnellate e una velocità di crociera di 19 nodi. La nave, che batte bandiera italiana, è tra le unità Pctc più grandi sul mercato: può, infatti, trasportare circa 7.600 Ceu (Car Equivalent Unit) o in alternativa 5.400 metri lineari...
Continua a leggere

Shipping

Codacons entra nella questione Fincantieri-Stx

Inviata richiesta alla Ce per partecipare al procedimento

Avatar

Pubblicato

il giorno

codacons
ROMA - Anche Codacons (Coordinamento delle associazioni per la difesa dell'ambiente e la tutela dei diritti di utenti e consumatori) entra nella vicenda che vede Fincantieri e Stx sotto la lente di ingrandimento della Commissione europea.
Il Codacons ha infatti inviato una istanza alla Ce per chiedere di partecipare al procedimento in corso. Ci si oppone infatti all'acquisizione di Fincantieri del 51% della società, fatto che potrebbe portare a distorsioni nel settore della cantieristica civile navale, con conseguente riduzione della concorrenza ed effetti negativi sui prezzi, soprattutto nel comparto delle navi da crociera. La Commissione ha già chiesto di delineare uno scenario del mercato crocieristico post-pandemico perchè le due società, leader globali, insieme potrebbero determinare un rischio di aumento d...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi