Trasporti eccezionali: maxi proroga delle linee guida

euro cna
ROMA - "Governo e maggioranza salvano i trasporti eccezionali e provano a evitare di mettere in ginocchio nel pieno dell’esodo estivo il trasporto su strada". Così racconta Il Sole 24 Ore sull'edizione odierna (30 giugno), specificando che a breve infatti le commissioni Bilancio e Finanze della Camera dovrebbero approvare l’emendamento al decreto Aiuti che trasla in avanti dal 31 luglio 2022 al 30 settembre 2023 l’adozione delle linee guida sui trasporti eccezionali. Sono state quindi accolte proposte di modifica presentate da Lega, Forza Italia, Italia Viva e Cinque Stelle, con un correttivo che apporta variazioni all’articolo 54 del decreto, quello attraverso il quale "il Governo aveva già differito dal 30 aprile scorso a fine luglio  sia l’adozione delle linee guida sia la validità dell...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Trasporto

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar