Trasporti: incentivi italiani fanno scuola

Biometano
ROMA - “Arrivare ad una base normativa comune che permetta a ciascun Paese di incentivare lo sviluppo delle Autostrade del mare continuando a lavorare con gli altri paesi europei e con la Commissione affinché si trovi una soluzione condivisa”. Questo l’obiettivo di Ennio Cascetta, amministratore unico di Ram Logistica Infrastrutture e Trasporti che sottolinea l’importanza del Progetto Med Atlantic Ecobonus e di come questo abbia ormai assunto una “notevole rilevanza” per la politica estera italiana. Quindi il tema degli incentivi è sotto l’attenzione di Bruxelles che spinge per una soluzione unitaria: lo dimostra il recente carteggio tra la commissaria Ue ai Trasporti, Violeta Bulc e Cascetta sul progetto Med Atlantic Ecobonus, cofinanziato dal Programma Connecting Europe Facility (Cef), promosso dai Ministeri dei Trasporti di Italia, Spagna, Francia, Portogallo che si è concluso lo scorso Dicembre. Bulc ha infatti espresso il proprio apprezzamento all’amministratore italiano pro...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Shipping

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

assarmatori
Shipping

Assarmatori si prepara all’Annual Meeting 2024

ROMA – Quest’anno l’Annual Meeting 2024 di Assarmatori, in programma il 2 Luglio al Grand Hotel Parco dei Principi di Roma, si concentrerà su “Un’identità mediterranea per l’Europa”. Ad aprire i lavori…
emanuele grimaldi
Shipping

Emanuele Grimaldi resta alla guida dell’Ics

LONDRA – Dopo essere stato nominato primo italiano alla presidenza dell’International Chamber of Shipping (Ics), Emanuele Grimaldi viene riconfermato alla guida per altri due anni. Lo ha deciso all’unanimità l’assemblea…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar