Connect with us

Autotrasporto

Tre bandi Anas per 35 milioni

Riguardano interventi sull’intero territorio nazionale 

Pubblicato

il giorno

Tre bandi
ROMA - Tre bandi del valore complessivo di circa 35 milioni di euro per diverse tipologie di attività, sono stati pubblicati da Anas (Gruppo FS Italiane) sulla Gazzetta Ufficiale. I particolare, riguardano: servizi supporto alla progettazione; lavori di esecuzione di scavi archeologici e bonifica ordigni bellici; indagini geognostiche e di caratterizzazione ambientale. Nel dettaglio, il primo bando, suddiviso in quattro lotti, riguarda l’esecuzione di servizi di supporto alla progettazione consistenti nella redazione e predisposizione di elaborati specialistici e di dettaglio e redazione grafica di elaborati progettuali a supporto dei progetti interni di Anas, nelle diverse fasi progettuali di fattibilità tecnico-economica, definitiva ed esecutiva, inerenti gli Studi Archeologici, Ambiente, Paesaggio e Cantierizzazione, per un importo complessivo di oltre 3,1 milioni di euro (792mila euro per ciascun lotto...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Autotrasporto

Proroga scadenze per credito d’imposta

La richiesta congiunta di Anfia, Anita, Federauto, Unatras e Unrae

Pubblicato

il giorno

credito d'imposta
ROMA - La richiesta di una proroga di almeno sei mesi delle scadenze per il credito d'imposta per l'acquisto di beni strumentali è stata presentata dall’intera filiera associativa dell'automotive, della logistica e dell'autotrasporto – Anfia, Anita, Federauto, Unatras, Unrae. In tal modo, le associazioni intendono accendere i riflettori sulla gravissima carenza su scala globale di materie prime – in particolare di semiconduttori – che sta incidendo anche sulle consegne dei veicoli industriali, beni strumentali d’impresa per il mondo del trasporto merci.
Si tratta di una crisi - scrivono le associazioni di categoria - che sta generando ritardi di molti mesi dei tempi di produzione e consegna dei beni ordinati e che sta coinvolgendo moltissimi beni strumentali oggetto della misura prevista dalla legge 178/20 che supporta gli investimenti con un credito d’Imposta al 10% (ex-Superammortamento). Le associazioni fir...
Continua a leggere

Autotrasporto

Messa in mora CE per inazione nei confronti dell’Austria

Anita: “L’azione legale rimane l’unico strumento per ricevere risposte concrete”

Pubblicato

il giorno

austria divieto di guida notturna
ROMA - Intrapresa un’azione di messa in mora della Commissione Ue per inazione nei confronti dell’Austria, sul tema già dibattuto dei diversi divieti imposti unilateralmente dal Tirolo. È quanto hanno chiesto le Associazioni dell’autotrasporto italiano Anita, Fai e Fedit ad un team legale, decisione presa a maggior ragione dopo la diffusione di un documento riservato predisposto nel Dicembre scorso dalle Direzioni Generali dei Commissari Ue del mercato interno, dei trasporti e dell’ambiente, che invitava la Commissione ad avviare una procedura d’infrazione nei confronti dell’Austria, cosa che non è avvenuta. Si è così optato per un’azione decisa verso la Commissione, rafforzata anche dai recenti pareri formulati da esperti di diritto comunitario sui vigenti divieti “settoriale” e “notturno” in Tirolo, che dimostrano la presunta fondatezza della violazione del ...
Continua a leggere

Autotrasporto

Tir verso il blocco totale

Trasportounito: sparisce dal mercato l’ADBLUE

Pubblicato

il giorno

blocco totale
ROMA - Andiamo incontro al blocco totale dei Tir. Dove non riusciranno i disagi generati dal green pass, dove inciderà sia pure in parte rilevante la mancanza di autisti, o, ancora i cantieri sulle autostrade e gli ingorghi che quotidianamente ne conseguono, in un panorama di incremento costante nel prezzo del carburante, (più 17%), l’obiettivo di bloccare l’autotrasporto lo conseguirà l’ADBLUE. Dietro questo nome a molti sconosciuto si cela un prodotto chimico che obbligatoriamente i camion Euro 5 e Euro 6 (ovvero i più ecologicamente avanzati) devono utilizzare e in assenza del quale i loro motori diesel si fermano. A denunciare una situazione che sta spingendo l’autotrasporto verso un fermo tecnico globale, lasciando liberi di circolare solo i camion più vecchi e più inquinanti, è Maurizio Longo, segretario generale di Trasportounito. Secondo Longo le scorte di ADBLUE si stanno rapidamente esaurendo per una reazione a catena che riguarda ormai tutte le regioni italiane: ...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi