Connect with us

Porti

Trieste: misure di prevenzione in porto

Zeno D’Agostino: le merci non sono contagiose

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

al pubblico
TRIESTE - “Abbiamo adottato  tutte le misure di prevenzione in porto. Massima collaborazione e costante aggiornamento e dialogo con Capitaneria, USMAF, altre autorità competenti e Regione Friuli Venezia Giulia”.  Questo il commento del presidente dell’Autorità di Sistema portuale del Mare Adriatico orientale Zeno D’Agostino, in merito alle decisioni adottate per prevenire il contagio di coronavirus. D'Agostino ha inoltre rimarcato: “Vogliamo tranquillizzare i cittadini. Il porto di Trieste ha un traffico prevalentemente cargo.  Le merci non sono contagiose e giova ricordare che sono stati adottati precisi protocolli sanitari sulle navi in arrivo nello scalo già dal 14 Febbraio”. L'AdSp ha inviato due informative indirizzate alla comunità portuale e ai dipendenti contenenti le misure di prevenzione.

Informativa inviata ai dipendenti dell’Autorità di Sistema portuale: smart...
Abbonati o effettua il login

Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Porti

Studenti americani in visita a Livorno

Incontro con AdSp, Agenzia della Dogane e Terminal Darsena Toscana

Avatar

Pubblicato

il giorno

studenti americani

LIVORNO - Questa mattina una delegazione di studenti universitari americani ha fatto visita all'Autorità di Sistema portuale del Mar Tirreno settentrionale.

Palazzo Rosciano ha ricevuto una delegazione della Facoltà di Studi Internazionali (con sede ad Arezzo) dell'Università statunitense di Oklahoma, ven...

Continua a leggere

Porti

D’Agostino è tornato a Torre Lloyd

Il presidente ha illustrato il nuovo polo logistico che uscirà dalla Ferriera di Servola

Avatar

Pubblicato

il giorno

D'Agostino
TRIESTE - Intervista a Zeno D'Agostino, tornato alla presidenza dell'AdSp del mar Adriatico orientale, non a furor di popolo (anche se c'è stata una mezza rivolta del settore in Italia) ma perchè la Legge glielo consentiva ed il Tar gli ha dato naturalmente ragione. Lo ringraziamo per aver accettato il nostro invito. D'Agostino ha ripercorso all'inizio della nostra "chiacchierata" i suoi quindici giorni da ...libero cittadino, che ascolterete nell'intervista, ma il suo intervento si è poi indirizzato sulla Ferriera di Servola che diventerà un importantissimo polo logistico, non solo di Trieste, ma abbiamo aggiunto per l'Italia marittima. Il presidente ha illustrato le tappe, ha indicato le funzioni, ha evidenziato come in quell'area si lavorarerà a lavori finiti e sopra tutto ha fatto presente il numero di nuovi dipendenti che saranno assunti nella struttura. Un'area che ospiterà, solo per fare un es...
Continua a leggere

Porti

Disarmo di Costa Victoria a Piombino

Unità presa in carico da Piombino Industrie Marittime

Avatar

Pubblicato

il giorno

PIOMBINO - La nave Costa Victoria ormeggiata nel porto di Piombino per effettuare le operazioni di disarmo.

L'unità, un gigante del mare di Costa Crociere, ormeggiato alle banchine del porto toscano, è la terza nave più grande mai entrata nello scalo commerciale piombinese.

Questa volta l’arrivo non è conseguito ad uno stato di emergenza come per la Costa Diadema, bensì la sosta è stata richiesta per procedere alla vendita della nave ed alla presa a carico di Piombino Industrie Marittime, società nata proprio per creare un polo della cantieristica del refitting, demolizioni e smantellamento.

A seguito del passaggio di proprietà della nave da crociera Costa Victoria, nave passeggeri di bandiera italiana iscritta a Genova, da Costa Crociere Spa a Genova Trasporti Marittimi Srl, avvenuto lo scorso 26 Giugno, tutti i 139 membri dell’equipaggio presenti a bor...

Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi