Connect with us

Porti

Dall’Ucraina arrivano grano, soia e mais

Coldiretti: stop alle speculazioni

Pubblicato

il giorno

monopoli ucraina
ROMA - Dopo la prima, arrivata nel porto di Ravenna pochi giorni fa, si attende oggi una seconda nave cargo dall'Ucraina carica di 11 mila tonnellate di semi di soia per l'alimentazione animale. La Sacura, bandiera della Liberia, ha impiegato quasi dieci giorni per giungere dal porto di Yuzhnyy, con una tappa intermedia a Istanbul per i necessari controlli di sicurezza. Anche la Puglia, il porto di Monopoli nello specifico, è in attesa di un carico dall'Ucraina: 6 mila tonnellate di olio di semi di girasole che il gruppo barese Marseglia attende per la lavorazione. Una consegna rimandata di cinque mesi, partita dal porto di Chornomorsk, vicino a Odessa. L’Ucraina, stabilisce l'analisi Istat relativi al commercio estero 2021, garantisce il 3% dell’import nazionale di grano (122 milioni di chili) e 260 milioni di chili gli arrivi annuali di olio di girasole. Dopo il primo sbarco del c...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Porti

Wärtsilä Trieste, revocata la chiusura dello stabilimento

Dopo lo stop del Giudice del Lavoro per condotta antisindacale, i finlandesi fanno ufficialmente dietrofront

Pubblicato

il giorno

Wärtsilä
TRIESTE - Dopo la sentenza del Giudice del Lavoro di Trieste che aveva condannato Wärtsilä dello stabilimento di San Dorligo della Valle.  alla revoca della procedura di licenziamento di 451  dipendenti, oltre al pagamento di “cinquantamila euro a ciascuna delle sigle sindacali a titolo di risarcimento per danno di immagine, al pagamento delle spese legali e di pubblicazione del decreto su alcuni quotidiani nazionali”, arriva anche la comunicazione ufficiale da parte della proprietà. Il gruppo finlandese pare aver preso atto della decisione presa in aula dal magistrato del lavoro Paolo Ancora, che ha ritenuto il comportamento antisindacale: Continua a leggere

Porti

La firma di otto protocolli di legalità tra AdSp e Prefettura

Musolino: “Importanti strumenti per rafforzare il monitoraggio sugli appalti di opere strategiche”

Pubblicato

il giorno

firma
CIVITAVECCHIA - La firma di otto protocolli di legalità servirà per realizzare altrettante opere strategiche nei porti di Civitavecchia e Fiumicino e per monitorare i flussi di manodopera degli interventi finanziati dai fondi del Pnrr. A sottoscriverli sono stati il prefetto di Roma Matteo Piantedosi e il presidente dell’AdSp del mar Tirreno centro settentrionale Pino Musolino, insieme ad Itl Roma e organizzazioni sindacali. “Si tratta di importanti strumenti di cui ci dotiamo per rafforzare il monitoraggio sugli appalti di opere strategiche per i nostri porti e sulle buone pratiche da attuare per la sicurezza sul lavoro, applicando anche misure di contrasto al dumping contrattuale e vigilando, in maniera ancora più puntuale e stringente, su imprese, manodopera e mezzi utilizzati nei cantieri aperti” spiega Musolino. Nello specifico la firma dei protocolli segue lo schema indicato con delibera Cipe ...
Continua a leggere

Porti

AdSp MAS entra nella Fondazione Venezia Capitale della Sostenibilità

Il presidente Di Blasio: “Valorizzeremo ancor di più la compatibilità tra lavoro, sviluppo e ambiente “

Pubblicato

il giorno

Venezia
VENEZIA - L’Autorità di Sistema Portuale del Mar Adriatico Settentrionale entra tra i soci co-fondatori della Fondazione Venezia capitale mondiale della sostenibilità. L’Ente portuale responsabile, per le aree di Venezia, Porto Marghera e Chioggia, ha d'ora in poi il compito di incidere positivamente sulle attività della Fondazione,  tese a promuovere un uso sostenibile dell’ecosistema lagunare, con il porto motore storico e prospettico dell’economia veneziana. "Con l’adesione dell’Autorità di Sistema Portuale – dichiara Renato Brunetta, presidente della fondazione – la Fondazione acquisisce un protagonista cruciale della sostenibilità integrata (culturale, ambientale, economica e sociale) di cui Venezia è sia memoria storica sia campo di applicazione. Il porto lagunare – ere...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi