Connect with us

Porti

Ue: 868 mln per le infrastrutture di Napoli

Quasi 111 milioni sono destinati al porto

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

Napoli
BRUXELLES - Nel quadro della politica di coesione, la Commissione europea ha adottato cinque importanti progetti finalizzati al miglioramento dei trasporti e delle infrastrutture idriche e alla conservazione del patrimonio culturale della città di Napoli, per un importo totale di 868 milioni di euro. Questo pacchetto di investimenti consentirà il completamento tra il 2020 e il 2022 dei lavori avviati nel precedente periodo di bilancio 2007-2013. Per Corina Crețu, commissaria responsabile per la Politica regionale, ”Napoli è un vero gioiello europeo e sono lieta che i fondi dell’Ue possano contribuire a valorizzarne la bellezza, stimolarne l’economia e migliorare la qualità della vita dei suoi abitanti. Questi cinque progetti sono una delle tante dimostrazioni dei buoni rapporti che legano l’Unione europea, l’Italia e il popolo italiano”. Quasi 111 milioni di € investiti nel porto di Napoli In quanto polo economico fondamentale per la regione Campania e per l’Italia nel s...
Abbonati o effettua il login

Porti

Iniziate demolizioni esterne dell’edificio ex Nira

La facciata opera dell’architetto Cascella verrà smontata e riutilizzata

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

Nira
GENOVA - Iniziata questa mattina la fase operativa delle demolizioni esterne dell’edificio ex Nira (Nucleare Italiana Reattori Avanzati) in stato di abbandono da anni alla Fiera di Genova. Il Comune di Genova informa che sono state avviate infatti le attività di smantellamento delle scale esterne, propedeutiche allo smontaggio della scultura di Pietro Cascella che – d’intesa con la Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio della Liguria – verrà ricomposta e collocata con modalità che verranno successivamente indicate. Le operazioni di demolizione dell’edifico ex Ansaldo Nira erano state avviate a Dicembre con la bonifica dell’Auditorium e di ponteggio degli interni dei piani più alti (in vista dell’imminente collocazione in copertura di macchine operatrici). Nelle prossime settimane, verrà collocata presso il fronte est del fabbricato la gru che servirà sia per collocare le macchine in copertura sia, successivamente, per traslare a terra i telai strutturali che verranno “segati...
Continua a leggere

Porti

Il contrasto AdSp-Capitaneria sta facendo il suo corso

Il caso approderà nell’aula di Montecitorio venerdi prossimo

Pubblicato

il giorno

contrasto
LIVORNO - Il contrasto che a Livorno aveva opposto o sembrava avere opposto qualche settimana fa l’Autorità di Sistema portuale alla Capitaneria di porto, sopra tutto a motivo di taluni provvedimenti adottati da quest’ultima riguardo all’ormeggio di unità Grimaldi e al sequestro di una tensostruttura realizzata con il consenso dell’Authority, era sfociato in una dura interpellanza parlamentare presentata dal deputato di Forza Italia Giorgio Mulè e da altri trentaquattro colleghi. Un fatto abbastanza atipico, quello di un conflitto fra le due autorità che, da posizioni e con competenze diverse, governano i porti Italiani, tanto atipico da avere indotto nei giorni scorsi il vice ministro dei Trasporti con delega ai porti Edoardo Rixi a convocare a Roma le due “campane” per ascoltarne le rispettive ragioni. Intanto l’iniziativ...
Continua a leggere

Porti

Porti: al Cnel audizioni su semplificazioni nella logistica

Stupore della Fit-Cisl per il mancato coinvolgimento

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

ROMA - Il Consiglio nazionale dell’economia e del lavoro (Cnel) avvia un ciclo di audizioni con le principali associazioni di categoria del trasporto e della movimentazione merci e della logistica con l’obiettivo di elaborare un testo organico per la semplificazione normativa del settore, attualmente frammentata. L’iniziativa trae origine da formale istanza avanzata nel Consiglio dalla Confetra. La logistica incide per il 10% sul Pil italiano mentre il gap derivante dalla mancanza di uniformità legislativa e regolamentare è pari ogni anno a circa 42 mld di euro. Le audizioni, convocate dal presidente Cnel, Tiziano Treu, inizieranno domani alle ore 11.30 nella Sala Gialla di Villa Lubin (nella foto), con il professor Stefano Zunarelli, coordinatore del progetto per Confetra; Mauro Pacella, segretario generale Assoferr; Luigi Robba, segretario generale Assiterminal. La prossima audizione, invece, è in programma il 31 Gennaio. Nereo Marcucci, nella doppia veste di presidente C...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi