Uiltrasporti: non toccare la natura giuridica delle AdSp

regole Tarlazzi
ROMA - Uiltrasporti "chiede che venga ripreso quanto prima il tavolo di discussione permanente sui porti, proposto ormai da mesi dal vice ministro Edoardo Rixi, quale luogo utile di confronto. I temi aperti riguardano gli interventi normativi su salute e sicurezza nei porti e il fondo per l'anticipo pensionistico per i lavoratori portuali, istituto ancora fermo sebbene ampiamente condiviso da parti sociali e dal ministero delle Infrastrutture e Trasporti perché necessario al ricambio generazionale. Altrettanto urgente è il coinvolgimento sulla riforma dei porti che pare essere un obiettivo imminente del Governo e sul quale crediamo che debba esserci un confronto preventivo affinchè le parti sociali che hanno in questi anni contribuito alla costruzione dell'attuale disciplina che regola il lavoro nei porti attraverso il combinato disposto della legge 84/94 e il contratto unico, debbano dare il proprio contributo". Così si sono espressi in una nota il segretario generale Claudio...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Politica

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

E' morto Giorgio Napolitano
Politica

Giorgio Napolitano ci ha lasciato

ROMA – Il senatore Giorgio Napolitano, si è spento presso la clinica Salvator Mundi al Gianicolo in Roma.  A darne l’annuncio è stato il presidente del Senato Ignazio La Russa.…
firenze collegamenti
Politica

Giani illustrerà: Elba isola musicale

FIRENZE – Elba isola musicale d’Europa, il festival internazionale di musica classica dove il fascino del concerto viene amplificato dal palcoscenico naturale dei luoghi dell’isola d’Elba, quest’anno si svolgerà dal…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast