Connect with us

Porti

Un deposito Gnl per il porto di Ravenna

Accordo tra Edison e Pir, sarà in funzione nel 2021

Giulia Sarti

Pubblicato

il giorno

Rinnovate cariche Asamar
MILANO – Partiranno a Gennaio 2019 i lavori per la costruzione del deposito Gnl nel porto di Ravenna. A realizzarlo sarà la newco Depositi italiani Gnl costituita al 51% da Pir e per il 49% da Edison e guidata dall'amministratore delegato Alessandro Gentile, per un costo di circa 100 milioni di euro. I tempi per l'entrata in funzione del deposito sono fissati al 2021, con una capacità di stoccaggio di 20 mila metri cubi di Gnl, l'85% del quale sarà utilizzato dalla Edison a cui spetterà la costruzione, la parte rimanente sarà invece venduto a terzi dalla nuova compagnia. Pir, proprietario dell'area di porto Corsini e concessionario della banchina, garantirà il diritto di superficie per l’uso dell’area, e offrirà i servizi legati all’utilizzo della banchina e al ricevimento delle autobotti. In tale prospettiva Edison ha stipulato un contratto di lungo termine di 12 anni (rinnovabile di altri 8) con l’armatore norvegese Knutsen Oas shippin...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
1 Comment

1 Comment

  1. Pingback: Italy’s PIR Group, Edison to start construction of LNG storage facility at Ravenna port in Jan 2019 – PortSEurope

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Porti

Livorno: controlli scanner 2020 Adm

Agli sdoganamenti 102 irregolarità su 2738 operazioni

Avatar

Pubblicato

il giorno

controlli
LIVORNO - L'Agenzia delle dogane e monopoli di Livorno tira le somme sui controlli effettuati nel 2020. Risultati importanti raggiunti non solo grazie all'analisi dei possibili rischi, ma anche all'utilizzo degli scanner a raggi X a disposizione dell’Ufficio Adm di Livorno, apparecchiature non intrusive nei controlli, ma estremamente utili nella ricerca di possibili frodi. Lo strumento utilizzato è infatti in grado di individuare merci nascoste o non dichiarate, riducendo i tempi di svincolo. Nonostante il periodo particolare segnato dal Covid-19, i controlli scanner agli sdoganamenti sono stati 2.738, 102 dei quali hanno presentato irregolarità, con un tasso di positività del 3,70%, affermandosi come un valido ed efficace strumento nell’azione ispettiva. L’azione svolta dall'Adm di Livorno per contrastare le frodi ha comunque riguardato vari set...
Continua a leggere

Porti

Musolino: valorizzeremo Gaeta e il suo porto

Il presidente ha incontrato il sindaco Mitrano e il comandante Giorgi 

Avatar

Pubblicato

il giorno

suo porto
GAETA - La valorizzazione di Gaeta e del suo porto è tra gli obiettivi del presidente dell'Autorità di Sistema portuale del Mar Tirreno centro settentrionale Pino Musolino che oggi si è recato a Gaeta dove ha incontrato il Capitano di Fregata Federico Giorgi (nella foto), comandante della Capitaneria di Porto di Gaeta, con il quale si è soffermato, soprattutto, a discutere delle scelte strategiche che riguardano lo scalo pontino.  Nel pomeriggio il numero uno di Molo Vespucci si è recato in Municipio dove ha incontrato il sindaco Cosmo Mitrano, con il quale ha discusso della valorizzazione del territorio pontino e dei progetti che uniscono porto e città. “L'occasione di questa visita istituzionale - ha sottolineato Pino Musolino - è stata quella di incontrare i diversi attori del porto e del territorio di Gaeta con i quali si è discusso delle potenzialità dello scalo pontino e su...
Continua a leggere

Porti

Sommariva ha già in mano redini porto di Spezia

Nel primo incontro con la stampa ha già messo in evidenza la sua invidiabile preparazione

Vezio Benetti

Pubblicato

il giorno

redini
LA SPEZIA - Mario Sommariva ha già in mano le redini del porto spezzino. Lo si capisce subito al primo incontro con la stampa per il nuovo presidente della AdSp del mar Ligure orientale, svoltasi questa mattina nella sede dell'Ente. Un personaggio, un professionista di spessore che può vantare una invidiabile preparazione nel settore della portualità, della logistica, della intermodalità, del trasporto in generale. Abbiamo registrato una intervista che purtroppo, considerati i momenti, non ha potuto essere effettuata con i sistemi di anti Covid ma (eventualmente per la prossima occasione) si sarebbe potuto ritagliare per la stampa radio-televisiva qualche spazio ante conferenza per gestire meglio domande e risposte. Sommariva pur essendo arrivato "da tre giorni" nello scalo spezzino ha già potuto rendersi conto delle caratteri...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi