USB, portuali pronti alla mobilitazione contro il ‘Sistema Genova’

riforma
GENOVA - "Quanto sta emergendo dall’inchiesta di Genova con gli arresti, le perquisizioni e ciò che risulta dalle intercettazioni, illumina un vero e proprio sistema consolidato nella gestione delle dinamiche portuali. Un sistema che, da quello che si evince dalle indagini in corso, coinvolgerebbe tutti gli ingranaggi del “meccanismo”: autorità di Sistema, politica, terminalisti e anche sindacalisti. Un sistema che vede oggi coinvolto il maggior porto italiano, ma che parla a tutto il Paese": questo l'incipit della nota, ovviamente non priva di polemiche, diramata dal Coordinamento nazionale USB Mare e Porti. "Sarebbe troppo facile, adesso, dire avevamo ragione noi. Quando abbiamo denunciato pratiche illegali da Livorno a Napoli, passando dai porti di Salerno e Palermo. Quando abbiamo contestato lo strapotere degli armatori, il sistema delle concessioni e le possibili connivenze di chi quelle stesse...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

accademia
Porti

A Venezia l’Accademia della Logistica e del Mare

VENEZIA – Venezia accoglie un nuovo polo tecnologico e formativo, dedicato alla logistica, l’Accademia della Logistica e del Mare, frutto della collaborazione tra ITS Marco Polo Academy, Vemars e CFLI.…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar