Verso il nuovo Piano della logistica

doganale
MILANO - Il nuovo Piano della logistica prende pian piano forma: ieri a Milano i lavori per avviare discussioni e approfondimenti con gli stakeholder del settore. Critico il presidente Fai-Conftrasporto Paolo Uggè nei confronti del ministro Giovannini, assente al confronto. La mattinata ha visto susseguirsi diversi temi, tra cui anche il turismo, “che tuttavia -commenta Uggè- e questo è stato un errore non ha visto coinvolta la maggior rappresentante del settore qual è indubbiamente Confcommercio”. “I lavori si sono svolti per tavoli tematici, che hanno raccolto le diverse opinioni degli esperti presenti; si proseguirà in autunno, poi si dovrebbe avviare il percorso che deve, in sintonia con le procedure previste, ottenere l’approvazione del Consiglio dei ministri, del Parlamento e, penso, anche dalla Consulta delle Regioni”. L'accessibilità è per il presidente il minimo comune denominatore di trasporti, l...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Logistica

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Its Academy Last
Logistica

Fercam e Its Academy Last di Verona

VERONA – Fercam e Its Academy Last di Verona: la collaborazione con gli studenti dei corsi Tecnico Superiore International Logistics Management e Tecnico Superiore Esperto dei veicoli endotermici, ibridi, ed…
uniformare sistema interporti
Logistica

Riforma degli interporti, si accende il dibattito

ROMA – Il presidente della UIR, l’associazione che riunisce i 26 interporti italiani, Matteo Gasparato interviene sulla legge di riforma dell’interportualità precisando che l’Unione Interporti è convinta della “bontà delle…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar
grendi