Connect with us

Politica

Via della Seta e porto Trieste impegni di Fvg

Emendato documento del capogruppo dei Cittadini, Tiziano Centis

Avatar

Pubblicato

il giorno

Via della Seta
TRIESTE - Via della Seta e porto di Trieste sono tornati di attualità in Consiglio regionale dove, grazie alla mozione a suo tempo presentata dai Cittadini (i primi a porre l'attenzione sulla delicata questione), si è tornati a discutere sul tema, anche senza arrivare ad un impegno condiviso all'unanimità dall'Aula. La maggioranza, infatti, ha emendato il documento che è passato con i soli voti del centrodestra, mentre la mozione originaria non è passata. L'azione politica dei Cittadini è comunque servita ad addivenire a un risultato: il Consiglio ha dato mandato al presidente Fedriga affinché si attivi con il Governo nazionale per conoscere le fasi attuative del "Memorandum of understanding (Mou)" in relazione alle ricadute concrete che potrà avere sulla regione a tutela del sistema imprenditoriale e più in generale dell'economia del territorio, mantenga un costante contatto con le categorie economiche per indiv...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Politica

Emendamenti Pd su logistica e infrastrutture

Romano: “Rendere più flessibile e dinamica la regolazione del demanio marittimo”

Giulia Sarti

Pubblicato

il giorno

flessibilità emendamenti
ROMA - I deputati Pd della commissione Trasporti della Camera, hanno messo a punto un pacchetto di emendamenti al Dl Milleproroghe in materia di logistica e infrastrutture. “Per quanto riguarda la portualità -spiega il deputato livornese Andrea Romano- si chiede di rendere più flessibile e dinamica la regolazione del demanio marittimo, da parte delle Autorità di Sistema portuale, rimuovendo il vincolo del 1994 sulla possibilità per un operatore di terminal di gestire più di un terminal monovocato dal punto di vista merceologico nello stesso scalo”. “La crescita dimensionale del mercato e le concentrazioni (integrazioni verticali ed orizzontali) in atto nel settore -fa rilevare Romano- rendono tale previsione ormai obsoleta sottraendo alla portualità del Paese la possibilità di puntare su grandi operatori multinazionali Teu o di accompagnare fenomeni di consolidamento dimensionale delle Pmi nazio...
Continua a leggere

Politica

Il problema dei dragaggi in Friuli Venezia Giulia

Fedriga ha chiesto a Conte di convocare prima possibile un tavolo

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

problema dei dragaggi
ROMA - Convocare prima possibile un tavolo al fine di affrontare il problema dei dragaggi in Friuli Venezia Giulia. Questa la richiesta avanzata ieri dal governatore Massimiliano Fedriga, al presidente del Consiglio, Giuseppe Conte. L'occasione si è presentata ieri pomeriggio a Palazzo Chigi, dove il premier Conte ha partecipato alla Conferenza Stato - Regioni, alla presenza del ministro per gli Affari regionali e le Autonomie Francesco Boccia e dei presidenti delle Regioni. "Al temine della Conferenza Stato - Regioni ho chiesto al presidente del Consiglio di voler convocare prima possibile un tavolo al fine di affrontare il problema dei dragaggi in Friuli Venezia Giulia, nodo che pone a serio rischio il sistema produttivo regionale e che necessita pertanto di urgenti risposte da parte di tutti i soggetti interessati", ha dichiarato il presidente della Regione Fvg a margine della riunione. "Il tema dei dragaggi nei porti e nei canali...
Continua a leggere

Politica

La visita del Presidente Mattarella a Livorno

I passaggi salienti del suo discorso al teatro Goldoni

Avatar

Pubblicato

il giorno

Mattarella a Livorno
LIVORNO - La visita a Livorno del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella è iniziata al teatro Goldoni. Accolto da un caloroso applauso dei presenti, soprattutto degli alluni delle scuole, ha ascoltato l'inno di Mameli cantato dal tenore Marco Voleri e gli interventi nel segno di Carlo Azeglio Ciampi, da parte del sindaco Luca Salvetti  del presidente della Regione Toscana Enrico Rossi. Lo storico Silveri Gentiloni ha poi sottolineato lo stretto legame di Ciampi con l'Europa, mentre il professor Emanuele Rossi  ha rimarcato lo stretto rapporto che egli aveva con la città di Livorno. Quindi dopo aver scoperto il busto di Ciampi, opera di Antonio Vinciguerra, il Presidente Mattarella è salito sul palco per un lungo discorso. In questo video abbiamo raccolto i passaggi più significativi.
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi