WOSA: italian skills, british efficiency

VIAREGGIO - Il motto racchiude l'essenza di WOSA, società di refit e perizie con quartier generale a Viareggio: "Italian skills, british efficiency". A spiegarne il senso è il suo Managing Director, Filippo Calcaterra: “Considerato che il 95% dei nostri clienti è straniero, in questa frase uniamo l'alto talento dell'artigianato italiano, indiscusso a livello mondiale, ma a volte un po' caotico per natura, con l'ordine e l'organizzazione inglese, lì, in Inghilterra, dove è nata inizialmente la società”. I numeri di WOSA per l'ultimo anno hanno visto 18 progetti portati a conclusione, alcuni destinati alla stagione caraibica al via agli inizi di Dicembre, poi quelli per imbarcazioni rimaste l'inverno nel Mediterraneo, pronte per la stagione estiva. La differenza principale tra costruire una barca ex novo, o procedere con un refit, attività che alcuni definiscono più imp...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Nautica

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Seadeck 6
Nautica

Seadeck 6 lo yacht “gentle at sea”

AVIGLIANA – Il suo debutto in acqua è avvenuto durante il Salone Nautico di Venezia 2024: Seadeck 6 è il capostipite della nuova Serie Seadeck di Azimut, la prima Serie di…
imat patente nautica
Nautica

Patente nautica: ora si può anche all’IMAT

CASTEL VOLTURNO – La patente nautica si potrà conseguire anche all’IMAT che ha ottenuto l’accreditamento come scuola nautica con il riconoscimento dell’Ente provinciale di Caserta. La divisione diporto del Centro…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar