Connect with us

Shipping

Zim migliora i suoi servizi atlantici

Interessate le linee Zca e Zci

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

servizi
HAIFA - Zim Integrated Shipping Services ha annunciato importanti cambiamenti che vanno a migliorare i propri servizi tra il Mediterraneo e la costa orientale degli Stati Uniti e Canada, denominati Zca e Zci e che interessano anche gli scali italiani di Livorno, Genova e La Spezia. Questi aggiornamenti decisi per fornire ai caricatori soluzioni complete e affidabili, saranno inaugurati nel mese di Dicembre. Il principale servizio della compagnia israeliana, Zim Container Service Atlantic (Zca), che collega i principali porti del Mediterraneo alla costa orientale degli Stati Uniti e il Canada, ettettuerà la seguente rotazione: Mersin, Ashdod, Haifa, Aliaga, Pireo, Livorno, Barcellona, Valencia, Halifax, New York, Norfolk, Savannah, Valencia, Tarragona e Mersin. Mentre per quanto riguarda lo Zim Container Service Italy (Zci), eseguito in collaborazione con THE Alliance, con l’introduzione dei nuovi aggiornamenti, sempre a partire da Dicembre scalerà i seguenti porti: La Spezi...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shipping

Mit e Mise: entro 24 ore sbloccare navi Tirrenia

Chiesto all’azienda e ai commissari di definire gli atti per garantire continuità

Avatar

Pubblicato

il giorno

Mit e Mise
ROMA -  Mit e Mise: entro 24 ore sbloccare navi Tirrenia. Si è così conclusa la conference call tra i commissari di Tirrenia, azienda in amministrazione straordinaria, i vertici di Tirrenia Cin, la ministra delle infrastrutture e dei trasporti Paola De Micheli e il ministro dello sviluppo economico Stefano Patuanelli. Dal confronto sono emerse alcune ipotesi di  soluzione dell’attuale blocco dell’operatività delle navi Tirrenia. I ministri hanno chiesto all’azienda e ai commissari di definire e adottare gli atti risolutivi entro 24 ore. Le ipotesi di soluzione garantirebbero anzi tutto i servizi di continuità territoriale, con l’obiettivo di addivenire poi anche una rapida definizione della complessiva situazione debitoria di Tirrenia Cin.
Continua a leggere

Shipping

Più flessibilità nei collegamenti con la Sardegna

Gruppo Grendi disponibile ad aumentare le partenze delle navi

Avatar

Pubblicato

il giorno

più flessibilità

CAGLIARI - Ancora più flessibilità operativa nei collegamenti per il trasporto delle merci da e per la Sardegna da parte del gruppo Grendi che è disponibile ad aumentare il numero delle linee o delle partenze delle sue navi in questo momento di difficoltà sanitaria.

“In una situazione di emergenza, come quella indotta dalla pandemia del Covid-19, tutti devono fare la loro parte e il gruppo Grendi, che da anni assicura servizi di collegamento per ogni genere di merce e di mezzo di trasporto da e per la Sardegna, farà la sua parte per assicurare la continuità degli approvvigionamenti, ora più che mai necessari. Se poi all’emergenza sanitaria si aggiungono anche le difficoltà derivanti dall’interruzione dei collegamenti da parte della compagnia navale che svolge in convenzione con lo Stato il servizio di continuità territoriale con la Sardegna la chiamata alla responsabilità è inappellabile”, afferma Antonio Musso, ...

Continua a leggere

Shipping

Nessun rischio per i servizi Toremar

Ceccarelli: la vicenda che sta interessando Tirrenia non influisce sui srvizi per l’Arcipelago

Avatar

Pubblicato

il giorno

Nessun rischio
FIRENZE -"Nessun rischio per i servizi Toremar. Abbiamo avuto conferma dall'amministratore delegato della società Matteo Savelli che gli sviluppi della vicenda che sta interessando Tirrenia non avranno alcun influsso sui servizi di continuità territoriale per l'Arcipelago toscano". A dirlo l'assessore regionale ai trasporti Vincenzo Ceccarelli, in riferimento alla notizia del sequestro conservativo sui conti correnti di Tirrenia Cin da parte di Tirrenia AS. "I collegamenti Toremar tra le isole della Toscana e la terraferma restano garantiti - spiega l'assessore - sia pure con le variazioni nella programmazione dovute all'attuazione dei Dpcm sull'emergenza Covid. E' una rassicurazione importante dato che oggi più che mai questi servizi di trasporto risultano essenziali per quei resident che si devono muovere per ragioni di lavoro o di necessità".
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi