Connect with us

Shipping

Zim migliora i suoi servizi atlantici

Interessate le linee Zca e Zci

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

servizi
HAIFA - Zim Integrated Shipping Services ha annunciato importanti cambiamenti che vanno a migliorare i propri servizi tra il Mediterraneo e la costa orientale degli Stati Uniti e Canada, denominati Zca e Zci e che interessano anche gli scali italiani di Livorno, Genova e La Spezia. Questi aggiornamenti decisi per fornire ai caricatori soluzioni complete e affidabili, saranno inaugurati nel mese di Dicembre. Il principale servizio della compagnia israeliana, Zim Container Service Atlantic (Zca), che collega i principali porti del Mediterraneo alla costa orientale degli Stati Uniti e il Canada, ettettuerà la seguente rotazione: Mersin, Ashdod, Haifa, Aliaga, Pireo, Livorno, Barcellona, Valencia, Halifax, New York, Norfolk, Savannah, Valencia, Tarragona e Mersin. Mentre per quanto riguarda lo Zim Container Service Italy (Zci), eseguito in collaborazione con THE Alliance, con l’introduzione dei nuovi aggiornamenti, sempre a partire da Dicembre scalerà i seguenti porti: La Spezi...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shipping

Progetto Itinera: corso su turismo crocieristico

Organizzato dalla Camera di commercio della Maremma e del Tirreno

Giulia Sarti

Pubblicato

il giorno

Venezia progetto itinera
LIVORNO - Nell’ambito del Progetto Itinera, a valere sull’Interreg P.O. Italia Francia marittimo, incentrato sulla creazione di itinerari ecosostenibili per il turismo crocieristico di nicchia, la Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno comunica l’apertura delle iscrizioni ad un corso di formazione con la modalità e-learning indirizzato alle Pmi del proprio territorio. Il corso, al quale si potrà accedere on line, è composto da cinque moduli di circa 30 minuti ciascuno e verterà sulle seguenti materie: - Caratteristiche strutturali e dinamiche del comparto crocieristico - Porti e tendenze del mercato crocieristico nel Mediterraneo - Il Progetto Itinera - Linee guida Itinera per un turismo ecosostenibile - Principali Impatti e risultati attesi del metodo concepito Potranno partecipare al corso, completamente gratuito, le imprese iscritte alla Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno...
Continua a leggere

Shipping

I primi 50 anni di Contship

Cecilia Battistello degna epigona del fondatore

Avatar

Pubblicato

il giorno

LIVORNO - Se Gioia Tauro, fino agli anni settanta piccolo approdo affacciato sulla splendida costa calabra, trasformato negli anni settanta da rifugio per barche da pesca in un porto funzionale ad un quinto centro siderurgico mai (per fortuna) nato, si identifica oggi in uno dei primi centri di convergenza e smistamento delle merci in container, lo si deve certamente al genio, al coraggio imprenditoriale e alla lungimiranza di Angelo Ravano. Ma, chi era costui, della cui più importante creazione - il colosso Contship - si celebra in questi giorni il primo mezzo secolo? Angelo Ravano, ligure di nascita, armatore, banchiere, terminalista…., fu fra i primi in Europa e nel mondo a credere e a gettarsi anima e corpo nel nascente sistema containerizzato dei trasporti marittimi fino a raggiungere, già nel 1993, il record dei 500 mila contenitori nel terminal container di La Spezia da lui fondato. In quegli stessi anni Ravano, avendo intuito le eno...
Continua a leggere

Shipping

Pattugliatore polivalente d’altura “Thaon di Revel”

Varato a Muggiano alla presenza del ministro Trenta

Giulia Sarti

Pubblicato

il giorno

pattugliatore
TRIESTE - Sabato 15 Giugno cerimonia di varo del primo pattugliatore polivalente d’altura (Ppa), ”Paolo Thaon di Revel” alla presenza del ministro della Difesa, Elisabetta Trenta, allo stabilimento Fincantieri di Muggiano (La Spezia). All’evento hanno partecipato, tra gli altri il capo di Stato maggiore della Marina Militare, Valter Girardelli, mentre per Fincantieri il presidente, Giampiero Massolo, e l’amministratore delegato Giuseppe Bono. Madrina della nave Irene Imperiali, nipote dell’ammiraglio Paolo Thaon di Revel. Questo Ppa, primo di sette unità, sarà consegnato nel 2021 e rientra nel piano di rinnovamento delle linee operative delle unità navali della Marina Militare deciso dal Governo e dal Parlamento e avviato nel Maggio 2015 (“Legge Navale”). Il pattugliatore polivalente d’altura, lungo 132,5 metri rappresenta una ...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi