Zona logistica semplificata per porto e retroporto di Genova

la diga non si ferma Programma straordinario zona logistica
GENOVA – Servirà a sollecitare l’istituzione del Comitato di Indirizzo e dare avvio, quindi, all’operatività della Zona logistica semplificata la nota firmata dal presidente dell'AdSp del mar Ligure occidentale Paolo Emilio Signorini, il Commissario straordinario Marco Bucci e il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti. Dopo un confronto che ha coinvolto i Ports of Genoa, Regione Liguria e Comune di Genova, nonché Regione Piemonte, Lombardia e Emilia Romagna, insieme a stakeholder pubblici e privati, è stato predisposto il Piano di sviluppo strategico che potrebbe essere posto fin da subito all’attenzione del Comitato di indirizzo per l’approvazione e quindi l’avvio operativo della Zls, rappresenta la sintesi del dialogo tra gli attori locali e territoriali. I contenuti del Piano sono già stati armonizzati nell’ambito della Pianificazione di sistema che sta p...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar