Connect with us

Shipping

Battezzata Cma Cgm Jacques Saade

Prima nave al mondo da 23.000 teu alimentata da Gnl

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

Cma Cgm Jacques Saade
MARSIGLIA - La Cma Cgm Jacques Saade è entrata a far parte della flotta di Cma Cgm Group diventando così la più grande nave portacontainer alimentata a Gnl al mondo capace di trasportare 23.000 teu. La compagnia francese ha fatto la scelta simbolica di nominare il suo nuovo fiore all'occhiello come il suo fondatore, Jacques Saadé. Una cerimonia di battesimo unica per una nave unica L'adesione alla flotta della Cma Cgm Jacques Saadé è stata segnata da una cerimonia di battesimo digitale, la prima nel suo genere, che ha visto i rappresentanti del cantiere navale a Shanghai ed i vertici di Cma Cgm a Marsiglia, condividere un momento epocale. Benerdetta da padre Francis Fang, la nave è stata poi ufficialmente nominata dalla sua madrina, Tanya Saadé Eeenny, che ha augurato alla nave, al capitano e al suo equipaggio la migliore fortuna con la tradiz...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shipping

A Spezia rifornimento Lng su nave crociera

Si tratta del primo rifornimento mai eseguito in Italia

Avatar

Pubblicato

il giorno

rifornimento
LA SPEZIA - Il primo rifornimento di Lng su una nave da crociera mai effettuato in Italia, è stato eseguito domenica 25 Ottobre nel porto della Spezia. Costa Smeralda è stata protagonista di questa operazione di rifornimento resa possibile grazie al supporto della Guardia Costiera italiana, dell'Autorità di Sistema portuale del Mar Ligure Orientale, di Shell, partner fornitore di Lng del Gruppo Costa e della sua “società madre” Carnival Corporation, e di un gruppo di lavoro composto da Comune della Spezia, Comando provinciale dei Vigili del fuoco, Arpal Liguria, Asl Liguria, Agenzia dei monopoli e delle dogane, Associazione nazionale dei chimici di porto, Servizi tecnico nautici del porto della Spezia, Snam Panigaglia e associazioni di categoria. Il rifornimento si è svolto in sicurezza, nel pieno rispetto del regolamento messo a punto specificatamente dalla Guardia Costiera e dal gruppo di lavoro composto da a...
Continua a leggere

Shipping

Cyber security: linee guida per valutare il rischio

Webinar proposto da Assarmatori

Avatar

Pubblicato

il giorno

cyber security
ROMA - Per prepararsi agli aggiornamenti normativi in materia di Cyber security in ambito marittimo, Assarmatori con la collaborazione di “Oltremare-servizi integrati per lo shipping” e di “Willis towers Watson”, propone un webinar per parlare di rischi, formazione e Cyber assurance. Appuntamento per giovedì 29 Ottobre 2020, a partire dalle 11.00, per riprendere gli elementi base relativi alla Cyber security, con particolare attenzione all’autovalutazione dei fattori di rischio interno, per capire quali possono essere le prioritarie misure di intervento per le aziende del settore marittimo. Saranno presentate due opportunità messe a disposizione dai partner di Assarmatori in...
Continua a leggere

Shipping

Ics: misure per riduzione Co2 nella flotta mondiale

Il progetto concordato da un gran numero di governi all’Imo

Vezio Benetti

Pubblicato

il giorno

Ics, Platten
ROMA – Ics - International Chamber of Shipping accoglie con favore il pacchetto completo di misure aggiuntive per la riduzione di Co2 nella flotta mondiale esistente, concordato il 23 Ottobre da un gran numero di governi di tutto il mondo dopo un incontro virtuale durato una settimana (dal 19 al 23 Ottobre) all'Imo. Questo incontro è stato il culmine di due anni di negoziazione da parte dei governi a seguito dell'approvazione della strategia Ghg dell'Imo nel 2018. L'accordo include misure legalmente vincolanti per garantire una riduzione del 40% dell'intensità di carbonio su tutta la flotta globale entro il 2030, rispetto al 2008, ed è un trampolino di lancio fondamentale per raggiungere il 100% di decarbonizzazione il prima possibile dopo il 2050. Ics è fiduciosa che questo nuovo pacchetto di regolamenti tecnici e operativi sarà formalmente concordato dal Marine Environment Protection Committee (Mepc) dell'Imo ...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi