Connect with us

Senza categoria

Confitarma plaude alla decisione sui marò

Mattioli ribadisce la solidarietà e la gratitudine di tutto l’armamento italiano

Vezio Benetti

Pubblicato

il giorno

Confitarma
ROMA - “A nome di Confitarma e dei suoi associati, esprimo grande soddisfazione per la decisione del Tribunale internazionale dell’Aja di riconoscere che la giurisdizione sul caso dei due fucilieri di Marina, Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, spetta al nostro Paese – afferma Mario Mattioli, presidente di Confitarma. “Finalmente dopo più di otto anni– aggiunge il presidente di Confitarma viene riconosciuto a questi militari lo status di funzionari dello Stato italiano, impegnati nell'esercizio delle loro funzioni e quindi immuni dalla giustizia straniera”. “Ribadisco la solidarietà e la gratitudine di tutto l’armamento italiano ai due fucilieri italiani – conclude Mario Mattioli – e auspico che l’intera vicenda possa concludersi al più presto, ricordando che la strategia italiana di contrasto alla pirateria, a suo tempo adottata con la legge n.130 del 2011, si è rivelata positiva consentendo circa 550 viaggi in sicurezza di navi mercantili italiane e dei loro equipaggi i...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Senza categoria

Successo della Scuola Nazionale Trasporti

AdSp supporta formazione lavoratori porto di Marina di Carrara

Avatar

Pubblicato

il giorno

Scuola Nazionale
MARINA DI CARRARA – Ad un anno dall’apertura di una sede distaccata della Scuola Nazionale Trasporti e Logistica della Spezia, già presente in Liguria, con una sede a Genova, e in diverse regioni italiane, è stato presentato il primo bilancio sui corsi professionali di formazione dello scalo sostenuti economicamente dall’Autorità di Sistema portuale del Mar Ligure orientale ai quali farà seguito un periodo di training pratico di addestramento, organizzato con la collaborazione dei terminalisti, per 14 lavoratori della Co.Se.Port. I risultati del primo anno di questa attività di formazione sono stati presentati nel corso di una conferenza presenti Carla Roncallo, presidente AdSp; Federica Forti, assessore a Cultura, Turismo e Attività produttive del Comune di Carrara; Piergino Scardigli e Genziana Giacomelli, rispettivamente presidente e direttore della Scuola Nazionale Trasporti e Logistica; Luca Perfetti, dirigente Demanio, Pe...
Continua a leggere

Senza categoria

Ritorna il Premio Impresa Ambiente

Il più alto riconoscimento italiano per le aziende green

Avatar

Pubblicato

il giorno

Premio Impresa Ambiente
ROMA - A cinque anni dall’ultima edizione ritorna il Premio Impresa Ambiente il più alto riconoscimento italiano per le imprese private e pubbliche che si siano distinte in un’ottica di sviluppo sostenibile, rispetto ambientale e responsabilità sociale. Promosso dalla Camera di Commercio di Venezia Rovigo, con la collaborazione di Unioncamere e il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare, il bando dell’ VIII edizione del Premio - disponibile dal 1° Agosto al 30 Settembre 2020 - si rivolge a imprese, enti pubblici e privati italiani che abbiano contribuito con progetti, soluzioni o prodotti a migliorare l’impatto economico, sociale e ambientale in Italia. Porta d’accesso per l’European Business Awards for the Environment (EBAE), promosso dalla Commissione europea (DG Ambiente), il premio ritorna in un momento partico...
Continua a leggere

Porti

Nuova governance per Adriafer

Maurizio Cociancich nuovo amminstratore delegato. Approvato aumento di capitale

Vezio Benetti

Pubblicato

il giorno

Adriafer
TRIESTE - Importante cambio nell’assetto societario di Adriafer, controllata al 100% dall’Autorità di Sistema portuale del mare Adriatico orientale. Per gestire l'ulteriore sviluppo ferroviario e gli investimenti programmati, si passa ad un Consiglio di amministrazione, previsto dallo statuto sociale della srl. “L’organo amministrativo non può essere solo monocratico, ma collegiale. Servono figure professionali che, per esperienza e conoscenza, supportino la crescita della società, in linea con i passi importanti realizzati negli ultimi cinque anni” commenta il presidente dell’Authority giuliana, Zeno D’Agostino. Composto da tre consiglieri, il Cda inizierà ad operare da fine Luglio e resterà in carica per tre anni, conservando l’esperienza del precedente amministratore unico, Giuseppe Casini, protagonista dello sviluppo degli ultimi anni, che ricoprirà la carica di presidente del CdA. L’incarico di amministratore delegato andrà a Maurizio Cociancich, triestino, 45 anni, se...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi