Connect with us

Senza categoria

Confitarma plaude alla decisione sui marò

Mattioli ribadisce la solidarietà e la gratitudine di tutto l’armamento italiano

Vezio Benetti

Pubblicato

il giorno

Confitarma
ROMA - “A nome di Confitarma e dei suoi associati, esprimo grande soddisfazione per la decisione del Tribunale internazionale dell’Aja di riconoscere che la giurisdizione sul caso dei due fucilieri di Marina, Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, spetta al nostro Paese – afferma Mario Mattioli, presidente di Confitarma. “Finalmente dopo più di otto anni– aggiunge il presidente di Confitarma viene riconosciuto a questi militari lo status di funzionari dello Stato italiano, impegnati nell'esercizio delle loro funzioni e quindi immuni dalla giustizia straniera”. “Ribadisco la solidarietà e la gratitudine di tutto l’armamento italiano ai due fucilieri italiani – conclude Mario Mattioli – e auspico che l’intera vicenda possa concludersi al più presto, ricordando che la strategia italiana di contrasto alla pirateria, a suo tempo adottata con la legge n.130 del 2011, si è rivelata positiva consentendo circa 550 viaggi in sicurezza di navi mercantili italiane e dei loro equipaggi i...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Senza categoria

Ok opere di “priorità 2” della Torino-Lione

24 interventi per oltre 32 milioni di euro

Avatar

Pubblicato

il giorno

Torino-Lione italia
TORINO - Ok della Giunta regionale del Piemonte ai criteri della convenzione per le opere di accompagnamento di “priorità 2” della Torino-Lione: 24 interventi da realizzare nei Comuni lungo il tracciato italiano della tratta transfrontaliera per oltre 32 milioni di euro. La suddetta convenzione sarà firmata dal ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, Regione Piemonte, Telt e Ferrovie dello Stato per regolare i rapporti e le modalità di erogazione delle risorse. Gli interventi potranno essere rimodulati e, in caso di revisione, le nuove opere e misure compensative dovranno essere strettamente correlate alla funzionalità dell’opera e non delocalizzabili. “Abbiamo lavorato con impegno per compiere un passo importante che consentirà alle amministrazioni locali di procedere immediatamente con la progettazione e l’avvio delle opere per la Torino-Lione senza dover attingere dai bilanci comunali, perché abbiamo o...
Continua a leggere

Senza categoria

Augusta: perplessità sul deposito di  Gnl

Incontro tra Assoporto Augusta ed il sindaco

Avatar

Pubblicato

il giorno

Perplessità
AUGUSTA - Perplessità sul deposito di Gnl che l’Autorità di Sistema portuale del Mare di Sicilia orientale sta valutando, poca chiarezza sugli altri progetti e mancanza di coraggio nelle scelte per lo sviluppo del porto di Augusta. Questi i più importanti temi affrontati durante l’incontro che Assoporto Augusta ha avuto, nei giorni scorsi, con il sindaco Giuseppe Di Mare e l’assessore al Porto, Tania Patania nella sede del gruppo Ormeggiatori di Augusta con l’obiettivo di fornire suggerimenti  e proposte utili per la portualità. Proposte che non possono non partire dal deposito di Gnl,  una grande   opportunità  non soltanto perché  fondamentale per i porti delle reti Ten-T, ma anche in prospettiva futura in quanto è ormai necessario  cominciare a pensare ad una diversificazione del settore energetico presente oggi nel porto megarese con l’utilizzo di tutte le tecnologie possibili, dal Gnl, all’idroge...
Continua a leggere

Senza categoria

Gruppo Grendi: tampone volontario ai dipendenti

Costanza Musso: è importante la dimensione sociale di un’azienda

Avatar

Pubblicato

il giorno

Gruppo Grendi
CAGLIARI - Spirito di squadra, attenzione alle persone e condivisione sono principi fondanti dello stile aziendale del Gruppo Grendi. Valori come la solidarietà, in un contesto difficile come quello di quest’anno che penalizza i momenti di incontro e convivialità, sono ribaditi in piccoli gesti. Con questi presupposti Grendi ha pensato di regalare per questo Natale un po’ più di serenità a tutti i suoi dipendenti, offrendo un tampone volontario, per permettere, in base alla sensibilità di ciascuno, un incontro più disteso con i propri cari. Ma le iniziative non arrivano solo “dall’alto” nel Gruppo Grendi. Assi di legno inutilizzate nel terminal di Cagliari hanno preso nuova forma per iniziativa dei dipendenti del porto che hanno pensato fosse un peccato lasciare questo nobile materiale, ancora buono, senza una nuova opportunità di vita. Tanti taglieri intagliati a mano da loro stessi e arricchiti da prodotti alimentari sardi da regalare a client...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi