Connect with us

Senza categoria

Confitarma plaude alla decisione sui marò

Mattioli ribadisce la solidarietà e la gratitudine di tutto l’armamento italiano

Vezio Benetti

Pubblicato

il giorno

Confitarma
ROMA - “A nome di Confitarma e dei suoi associati, esprimo grande soddisfazione per la decisione del Tribunale internazionale dell’Aja di riconoscere che la giurisdizione sul caso dei due fucilieri di Marina, Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, spetta al nostro Paese – afferma Mario Mattioli, presidente di Confitarma. “Finalmente dopo più di otto anni– aggiunge il presidente di Confitarma viene riconosciuto a questi militari lo status di funzionari dello Stato italiano, impegnati nell'esercizio delle loro funzioni e quindi immuni dalla giustizia straniera”. “Ribadisco la solidarietà e la gratitudine di tutto l’armamento italiano ai due fucilieri italiani – conclude Mario Mattioli – e auspico che l’intera vicenda possa concludersi al più presto, ricordando che la strategia italiana di contrasto alla pirateria, a suo tempo adottata con la legge n.130 del 2011, si è rivelata positiva consentendo circa 550 viaggi in sicurezza di navi mercantili italiane e dei loro equipaggi i...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Senza categoria

Campagna di screening a Gioia Tauro

Allestiti i gazebo dove i lavoratori del porto potranno effettuare il tampone

Avatar

Pubblicato

il giorno

campagna di screening
GIOIA TAURO - Via alla campagna di screening dell’intera comunità portuale di Gioia Tauro. Allestiti nei giorni scorsi i gazebo dedicati, da questa mattina i lavoratori del porto potranno effettuare il tampone con l’attività di tracciamento che andrà avanti fino al 10 Dicembre, esclusi i giorni di sabato e domenica e l’8 Dicembre. Il test è eseguito dal personale specializzato dell’Istituto clinico Prof. R. Deblasi di Reggio Calabria ed è rivolta a tutti i lavoratori che, su base volontaria, vorranno sottoporsi allo screening. L’invito a garantire un’alta adesione è stato, infatti, divulgato all’intero cluster marittimo. Sostenuta dall’Autorità portuale, che ha predisposto l’allestimento dei relativi gazebo, si rivolge ai dipendenti dei due terminalisti (Med Center Terminal Container ed Automar Gioia Tauro) e, chiaramente, alle altre aziende operanti all’interno dello scalo. Il lavoro di sensib...
Continua a leggere

Senza categoria

Innovation Award A Next Future Transportation

La startup premiata in occasione di Green Logistics Intermodal Forum

Avatar

Pubblicato

il giorno

Next Future Transportation
PADOVA - E’ andato alla startup padovana Next  Future Transportation, attiva all’interno dell’incubatore Paradigma,  l’Innovation Award assegnato in occasione di Green Logistics Intermodal Forum nell’ambito di Green Logistics Innovation Village, la piazza digitale dedicata all’ecosistema dell’innovazione che ha visto la presentazione di 10 diverse soluzioni per la logistica green.  Al secondo posto  ex aequo  le start up One Less Van  e Simpool, rispettivamente con i veicoli innovativi a impatto zero e a propulsione ibrida umana-elettrica  e con il pallet ottenuto al 100% da plastica riciclata da poliaccoppiato totalmente riciclabile e riutilizzabile all’interno dei flussi logistici La proposta Next, il sistema di trasporto elettrico a moduli agganciabili automaticamente tra loro, sviluppata dalla startup fondata dal veneziano Tommaso Gecchelin ha suscitato grande interesse pe...
Continua a leggere

Senza categoria

Santi: serve AdSp nei pieni poteri

Per salvaguardare la città ed i traffici commerciali

Avatar

Pubblicato

il giorno

nei pieni poteri
VENEZIA - Serve "un'AdSp nei pieni poteri ed efficiente" per salvaguardare la città e l'economia, sostiene Alessandro Santi, coordinatore della Venezia Port Community. Superato il traguardo delle trenta fra Associazioni imprenditoriali, soggetti rappresentativi del mondo del lavoro e imprese strategiche, la Venezia Port Community è infatti impegnata e compatta a garantire l’efficienza del Mose per tutelare il bene più prezioso, la città di Venezia, salvaguardando nel contempo il lavoro e l’economia dei traffici commerciali, industriali e la pesca. Su questi temi è in corso una proficua interlocuzione con le Autorità preposte per cercare di definire procedure e regole che possano dare le giuste risposte a interessi che sono intrinsecamente contrapposti e un progetto di integrazione fra conche di navigazione (il funzionamento delle quali diventa priorità assoluta), intelligenza artificiale per la gestione ottimizzata delle navi e dei terminal e progettazione di un ...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi