Giampieri e il futuro dello scalo dorico

ATENE - Alla convention Euro Med svoltasi al Gran Resort di Lagonissi ad Atene era presente anche il presidente della AdSp del mar Adriatico centrale Rodolfo Gianmpieri accompagnato dal segreteraio generale dell'Authority Matteo Paroli. Abbiamo rivolto al presidente una domande relativa al settore crocieristico, considerando che durante l'anno in corso, sopra tutto nei mesi di Luglio e Agosto lo scalo dorico ha raggiunto ottimi risultati. Non potevamo non conoscere anche i lavori e i tempi per la costruzione di uno scalo dorico ancora più efficiente, dopo che alcuni mesi or sono la stessa Authority aveva lanciato una gara per l'abbattimento dei silos in disuso in porto. Le risposte alle nostre domande nell'intervista in allegato.
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Shipping

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

bordo
Shipping

Sospetto carico illegale a bordo

ROMA – Partendo dal sospetto di un carico illegale a bordo ha preso il via una nuova simulazione che ha visto coinvolti Marina Militare, Assarmatori e la Ignazio Messina & C.…
marittimi
Shipping

Rinnovato il Ccnl unico dell’industria armatoriale

ROMA – Confitarma, Assarmatori, Assorimorchiatori e Federimorchiatori hanno sottoscritto  a Roma con Filt-CGIL, Fit-CISL e Uiltrasporti l’accordo per il rinnovo delle 15 sezioni del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro unico…
OOCL
Shipping

Lsct attende i 21mila TEU di OOCL Indonesia

LA SPEZIA – 21.000 TEU per il La Spezia Container Terminal. Nel porto ligure è atteso lo scalo inaugurale della prima portacontainer di queste dimensioni, la OOCL Indonesia. Facendo seguito…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar