Grandi navi: «bugie dei soliti perditempo»

VENEZIA - (Pier Luigi Penzo) Dopo 57 anni di presenza nella realtà portuale veneziana e nazionale ritengo di avere accumulato abbastanza esperienza e quindi di poter esprimere parere circa il comparto. L'Autorità portuale di Venezia, con enorme tatto, rispetto ed educazione, senza aggredire o alzare la voce, come suo dovere ha effettuato un approfondito studio sviluppato in circa un anno da veri esperti e competenti sul problema delle navi crociera, e lo ha presentato al Comitatone il 7 Novembre. Da quel giorno assistiamo ad un florilegio di prese di posizione critiche nei confronti dell'Authority da parte dei soliti opinionisti. Poichè sono convinto e credo che pochi sappiano, anche a Venezia, chi è il nuovo presidente dell'AdSp, Pino Musolino, informo che si tratta di un giovane, figlio di dipendente portuale mio collega, il quale prima della laurea si è fatto le ossa in porto lavorando come impiegato esterno in banchina a Marghera e Chioggia, conoscendo così i porti dal basso; ...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Shipping

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

assarmatori
Shipping

Assarmatori, nuovo Career Day a Torre del Greco

TORRE DEL GRECO (NA) – Oltre 500 studenti, provenienti dalle scuole secondarie di secondo grado dell’area del napoletano, oltre a tanti aspiranti lavoratori, hanno partecipato al Career Day organizzato a…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar
grendi