Presentati i risultati di Autopilot

LIVORNO - Nella sala del terminal crociere dello scalo labronico sono stati presentati i risultati della sperimentazione del progetto europeo Autopilot da parte del responsabile dei progetti su veicoli connessi di Ertico, Francois Fischer e del leader della sperimentazione italiana Paolo Pagano, preceduti da una breve introduzione del presidente dell’AdSp del Mar Tirreno settentrionale Stefano Corsini. Il progetto Auitopilot è testato in sei città: Tampere (Finlandia), Versailles (Francia), Daejeon (Corea), Brainport (Olanda), Vigo (Spagna) e Livorno, unico porto italiano. Il suo scopo è di sviluppare una serie di servizi che sfruttano il potenziale dell’IoT per migliorare la guida automatizzata. Nella sua introduzione, Corsini ha ricordato i vari campi in cui trova applicazione il progetto e le positive ricadute, quando sarà operativo (secondo Pagano già dai primi mesi del 2019), di cui potrà beneficiare lo scalo. Tra queste la mobilità interna, soprattutto nel periodo estivo...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

salerno
Porti

Salerno potenzia il Molo 3 Gennaio

SALERNO – L‘Autorità di Sistema portuale del mar Tirreno centrale ha consegnato a fine Giugno il cantiere che ha dato il via al consolidamento e adeguamento funzionale del lato di…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar