Al TCR 80 nuove prese reefer

prese reefer
RAVENNA - Con 80 nuove prese reefer, il Terminal Container Ravenna continua ad aumentare la propria offerta dedicata alla supply-chain delle merci deperibili. TCR - Terminal Container Ravenna conferma così la propria vocazione di porto speciale per prodotti speciali e polo di eccellenza per la movimentazione di merci deperibili o che richiedano trasporto a temperatura controllata. Per questo investe importanti risorse per garantire il miglior livello di servizio possibile, grazie ad una nuova struttura che andrà ad incrementare il numero di prese dedicate all’alimentazione dei contenitori reefer. Con la nuova struttura, il numero totale di prese reefer arriverà a 250 unità. Si tratta di un numero considerevole, in rapporto alle dimensioni del terminal ravennate del Gruppo Contship Italia, che in questo modo potrà garantire la continuità del servizio di alimentazione, anche durante i picchi di lavoro legati alla peak season. Secondo  Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Porti

La crescita continua del porto di Civitavecchia

CIVITAVECCHIA – Pino Musolino, presidente dell’AdSp del Mar Tirreno Centro Settentrionale, ha fatto gli onori di casa nel contesto dell’evento organizzato da Automar dedicato alla professione di autista di bisarca.…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar
grendi