Ancona: nuova illuminazione, minori consumi

ancona
ANCONA - Grazie ai lavori che si sono conclusi sulle torri faro di illuminazione nella zona della darsena Marche del porto di Ancona, è stato possibile diminuire il consumo di energia elettrica e, allo stesso tempo, migliorare l'affidabilità, la durata e l'efficienza dell’impianto stesso. L'intervento di efficientamento energetico ha previsto la sostituzione dei proiettori Sap-Sodio ad alta pressione con quelli di nuova generazione di tipologia Led-Light emitting diode delle 17 torri faro che si trovano nell'area di facility della darsena commerciale, su una superficie complessiva di 29.800 metri quadrati. Con la diminuzione del consumo di energia elettrica si abbatteranno anche i costi, con un risparmio stimato del 30%, migliorando lo standard qualitativo e di sicurezza delle aree interessate in conformità con le prescrizioni delle normative. Sempre nella zona commerciale del porto dorico, saranno demolite le due gru portainer posizi...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

estate
Porti

Estate a Piombino con presidio sanitario in porto

PIOMBINO – Rinnovata anche per quest’anno in previsione dell’estate la convenzione tra l’Autorità di Sistema portuale del mar Tirreno settentrionale e tutte le Associazioni del soccorso del Comune di Piombino…
Porti

Protocollo d’Intesa tra Alis e Assiterminal

ROMA – E’ stato siglato un importante protocollo di intesa tra Alis, Associazione logistica dell’intermodalità sostenibile, e Assiterminal, Associazione italiana terminalisti portuali, avente ad oggetto lo sviluppo congiunto di temi…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar