Limitazioni al transito dei tir sul Brennero, depositato il ricorso presso la Corte UE

Tir al Brennero autotrasporto
ROMA - È stato ufficialmente depositato il ricorso presso la Corte di Giustizia dell’UE contro la Commissione Europea sulle limitazioni unilaterali al transito stradale di mezzi pesanti imposte dal Tirolo ufficialmente per motivazioni di tipo ambientale, presentato dalle Associazioni dell’autotrasporto merci ANITA, FAI e FEDIT, congiuntamente a Confindustria e ad alcune sue componenti associative particolarmente colpite dalle limitazioni. Ormai da troppo tempo, il Land Tirolo applica indisturbato dei divieti che generano significativi extra costi per le imprese italiane, minando la competitività delle produzioni nazionali e della nostra economia. Il 70% dell’export italiano passa attraverso le Alpi e la maggior parte di esso transita per il Valico del Brennero, posto lungo il Corridoio Scan-Med che è uno degli assi portanti...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Autotrasporto

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

art
Autotrasporto

Art richiede il contributo alle aziende

ROMA – L’Art (Autorità di Regolazione dei Trasporti) ha dato disposizioni sul versamento del contributo per le imprese del settore autotrasporto. Un contributo che il presidente di Conftrasporto-Confcommercio Pasquale Russo giudica…
ANITA regolamento
Autotrasporto

ANITA al Parlamento Europeo

BRUXELLES – Una delegazione di ANITA, guidata dal Presidente dell’Associazione Riccardo Morelli e dal Presidente della Sezione Trasporti Internazionali Massimo Masotti ha partecipato, presso la sede del Parlamento europeo a…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

conemar
grendi