Confitarma: Cesare d’Amico entra nel Comitato esecutivo

ROMA - Il Consiglio confederale, riunitosi oggi sotto la presidenza di Mario Mattioli, ha approvato all’unanimità l’ingresso di Cesare d’Amico (d’Amico Società di Navigazione) nel Comitato esecutivo e nel Consiglio della Confederazione Italiana Armatori. Nel corso della riunione il Consiglio ha poi esaminato le principali problematiche del settore in trattazione a livello nazionale e internazionale. Particolare attenzione - informa la Confederazione - è stata dedicata al documento che il Comitato regole e competitività sta mettendo a punto, e che presto Confitarma presenterà al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, in cui vengono delineate le proposte per la sburocratizzazione del settore per accrescere la competitività della bandiera italiana. In particolare, è stata sottolineata la necessità di salvaguardare l’attuale impianto normativo che ha reso competitiva la nostra flotta sui mari del mondo, con importanti ricadute positive anche sull’occupazione, sottoline...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Shipping

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

emanuele grimaldi
Shipping

Emanuele Grimaldi resta alla guida dell’Ics

LONDRA – Dopo essere stato nominato primo italiano alla presidenza dell’International Chamber of Shipping (Ics), Emanuele Grimaldi viene riconfermato alla guida per altri due anni. Lo ha deciso all’unanimità l’assemblea…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar