Conforti (PSA Italy): “Alla logistica servono immaginazione, flessibilità e capacità di progettare”

MILANO - In mezzo a tanta incertezza per la logistica e lo shipping, ci sono però alcune certezze che emergono dai recenti trend a livello globale: questo è il senso dell'intervento del presidente di PSA Italy, Marco Conforti, in occasione della sessione d'aertura dei lavori dell'ottava edizione di Shipping, Forwarding&Logistics meet Industry 2024 (#SFLmI24) a Milano.  "Ho affrontato il tema della logistica che si interfaccia con l'industria e il punto di contatto è un grande punto interrogativo, perché quello che sta succedendo in fase predittiva e esecutiva nel mondo è data da una grandissima incertezza - evidenza Conforti -  Ci sono però dei fenomeni già stabili da prima di queste ultime recenti tragedie e prima della pandemia: ad esempio, la regionalizzazione, un sintomo di una riconfigurazione dei processi produttivi e distributivi più vicini a noi. Di questo dobbiamo tene...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Logistica

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar
grendi