Connect with us

Autotrasporto

Dai mezzi pesanti il 3% di emissioni CO2

Uggè: dopo il lokdown dovrà cambiare qualcosa

Avatar

Pubblicato

il giorno

3% delle emissioni

ROMA - I mezzi pesanti sono responsabili solo per il 3% delle emissioni di CO2, secondo i dati raccolti dall'Ispra, Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale.

Dati alla mano (ultimi 28 anni), il vicepresidente di Confcommercio e Conftrasporto Paolo Uggè, intende così demolire un tabù: Diavolo di un Tir: un pregiudizio duro a morire. Ma i dati dell’Ispra impongono un cambio di visione: i veicoli pesanti inquinano molto, molto meno di quanto si pensi”.

Abbonati o effettua il login

Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Autotrasporto

Pacchetto mobilità approvato nella notte

Uggè: “Ora l’Austria smetta di ostacolare gli altri Paesi con divieti pretestuosi”

Avatar

Pubblicato

il giorno

Pacchetto
BRUXELLES - Pacchetto mobilità approvato nella notte. Dopo anni di intensa attività, finalmente il Parlamento europeo ha approvato le norme che accolgono alcune delle proposte avanzate da Conftrasporto-Confcommercio, sulle quali la Confederazione nazionale dei trasporti e della logistica ha lavorato per molto tempo. Comprensibile, quindi, la soddisfazione con la quale accoglie la notizia. “Ringrazio tutte forze politiche che hanno sostenuto unanimemente le proposte di Conftrasporto”, esordisce il vicepresidente Paolo Uggè. Le nuove norme riguardano principalmente l’armonizzazione dei salari, la flessibilità degli orari dei conducenti, prevedendo più riposi, e il rispetto delle regole fondamentali della concorrenza. Per quanto riguarda gli autisti, cambierà quanto previsto in precedenza per il loro distacco trans-nazionale e sui tempi di guida e di riposo. Le aziende di autotrasporto dovranno organizzare i viaggi in modo...
Continua a leggere

Autotrasporto

Primo asfalto sul nuovo Viadotto Polcevera

De Micheli: il ponte sarà gestito da Autostrade

Avatar

Pubblicato

il giorno

asfalto

Autotrasporto

Viabilità sulle autostrade liguri è insostenibile

Unatras: sistema al collasso ricade sulle spalle degli autotrasportatori

Avatar

Pubblicato

il giorno

insostenibile
ROMA - “La situazione della viabilità sulle autostrade liguri è ormai insostenibile e il prezzo di un sistema al collasso ricade sulle spalle degli autotrasportatori”. Lo dichiara Unatras, l’Unione delle associazioni delle imprese di autotrasporto, in una nota diffusa da Conftrasporto (tra le associazioni che ne fanno parte) in seguito alla grave situazione che si sta registrando da troppo tempo lungo le strade e autostrade della Liguria e divenuta ormai insostenibile. “Il settore dell’autotrasporto sta pagando un caos normativo inaccettabile generato da scelte senza senso del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti che impongono solo alla Liguria e al concessionario autostradale che gestisce il maggior numero di gallerie nella Regione di concentrare un numero elevatissimo cantieri in pochi giorni”, scrive Unatras. “Gli operatori del trasporto denunciano una situazione non più sostenibile s...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi