Due mesi di incontri per Rodolfo Giampieri

Italian Port
ROMA - Armatori, terminalisti, spedizionieri, agenti marittimi, servizi tecnico-nautici e operatori della logistica: sono tutte le persone incontrate nei primi due mesi di presidenza Assoporti dal presidente Rodolfo Giampieri. Incontri che vanno avanti con i rappresentanti delle Associazioni del cluster marittimo portuale e le istituzioni, nello spirito di piena collaborazione per il perseguimento di obiettivi comuni e per offrire la collaborazione di Assoporti e ricevere tutti i suggerimenti utili per il rilancio del comparto. Con lo stesso proposito di dare supporto per la realizzazione delle migliori condizioni nei porti italiani, Giampieri ha avuto modo di confrontarsi anche con i rappresentanti del Ministero e del Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di porto. Ciò anche in ragione del mercato che non attende ma necessita di risposte concrete, come spesso Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

matthieu gasselin lstc
Porti

Lstc: tutto pronto per l’ampliamento

LA SPEZIA – La gara per il via ai lavori al terminal di La Spezia di Contship (Lstc) partirà entro la fine di Maggio, come conferma ai nostri microfoni Matthieu…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar
grendi