Connect with us

Economia

E45: stanziati 231.000 euro di indennizzo alle aziende danneggiate da chiusura

“La Toscana ha mantenuto le sue promesse” – ha detto il presidente della Regione Enrico Rossi

Avatar

Pubblicato

il giorno

puleto
FIRENZE - Con 231.000 euro di contributo la Regione Toscana è al fianco delle aziende di Pieve Santo Stefano e Sansepolcro danneggiate dalla chiusura del viadotto del Puleto, sulla E45. Valutate le domande di finanziamento presentate dalle aziende che hanno risposto al bando regionale tra il 22 marzo ed il 30 aprile scorso, sono stati assegnate a sette aziende - che hanno dimostrato rilevanti diminuzioni di fatturato causate dall'interruzione al traffico dell'infrastruttura - risorse tra i 7.000 ed i 45.000 euro. "La Toscana ha mantenuto le sue promesse - ha detto il presidente della Regione Enrico Rossi - Mi sono recato personalmente più volte a Sansepolcro e Pieve Santo Stefano, per valutare la situazione insieme agli amministratori locali, agli imprenditori ed ai lavoratori coinvolti. Ho assicurato loro che avremo fatto il possibile per sostenerli in questo momento critico...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Economia

Opere pubbliche: nel 2020 cresciuto il valore del +10%

Dai 39,4 del 2019 ai 43,3 miliardi di euro

Avatar

Pubblicato

il giorno

opere pubbliche
ROMA – La ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli riprende un passaggio sulle opere pubbliche del discorso in Senato di questa mattina del presidente del Consiglio Giuseppe Conte, mentre è ancora in corso il dibattito che porterà stasera al voto di fiducia. “C’è un dato molto importante per la nostra economia che dimostra che la ripresa è possibile per un nuovo sviluppo e per garantire lavoro di qualità” scrive la De Micheli in un post sul suo profilo Facebook. “Come ha ricordato in Sen...
Continua a leggere

Economia

G20 Business Summit-B20

L’Inception meeting organizzato da Confindustria

Avatar

Pubblicato

il giorno

g20
LIVORNO - Prenderanno il via ufficialmente giovedi 21 Gennaio con l’Inception meeting i lavori del G20 Business Summit-B20, fra gli Engagement group istituiti dal G20, il più autorevole. Riservato alle imprese e alle loro associazioni di rappresentanza, la sua organizzazione è stata affidata a Confindustria. Date le regole attuali, l'evento si svolgerà in modalità virtuale trasmesso in streaming sul sito di Confindustria, su quello del B20 e sui principali canali social dedicati all’iniziativa. Nato per formulare raccomandazioni di policy indirizzate alla presidenza di turno in diversi settori strategici, il tavolo del B20 servirà a supportare la presidenza italiana nell’affrontare le sfide globali del prossimo futuro. Vi prenderanno parte 1000 delegati titolari dei Paesi G20, vertici delle multinazionali e 3000 partecipanti, per una comunità d’affari che conta oltre 6,5 milioni di imprese. Il Continua a leggere

Economia

Lotta all’illegalità: Forum Assocostieri

Adeguamento normativo e competenze per il rilancio del settore

Avatar

Pubblicato

il giorno

Forum Assocostieri
ROMA - Si è tenuto questa mattina un nuovo appuntamento dell’iniziativa “Forum Assocostieri”. L’Associazione ha promosso, assieme all’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, un incontro in streaming per fare un punto su una serie di tematiche di interesse dei propri associati, primo fra tutti la lotta alla illegalità nel settore dei carburanti. Durante l’incontro, Assocostieri, tra le prime associazioni del settore a segnalare il fenomeno delle frodi fiscali nel settore petrolifero, ha evidenziato come l’illegalità nel settore dei carburanti abbia assunto, negli ultimi anni, una rilevanza straordinaria fino a diffondersi a tutti i livelli della filiera commerciale: dall’approvvigionamento alla distribuzione. In questo scenario complesso, va sottolineato l’impegno incessante, a presidio della legalità, dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli che ha messo in campo importanti misure per contrastare l’evasione e le frodi. Tra le tematiche a...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi