Connect with us

Shipping

Emendamenti Decreto Rilancio preoccupano Alis

Di Caterina: si rischia di ledere la competitività del settore marittimo, aumentando i costi per gli armatori

Vezio Benetti

Pubblicato

il giorno

Decreto Rilancio
ROMA - Alis preoccupata del Decreto Rilancio, "esprime preoccupazione nei confronti degli emendamenti al disegno di legge di conversione del Decreto in materia di trasporto marittimo, che di fatto modificano l’articolo 16 della Legge 84/94 introducendo specifiche autorizzazioni per l’esercizio delle operazioni portuali, da effettuarsi all’arrivo o alla partenza delle navi”. Lo dichiara il direttore generale di Alis Marcello Di Caterina in riferimento agli emendamenti presentati nell’iter di conversione in legge del cd. Decreto Rilancio, con specifico riferimento a quello riguardante l’inserimento di un articolo 199-bis rubricato “Norme in materia di operazioni portuali”. “Siamo contrari all’approvazione di queste modifiche in quanto riteniamo che non tutelino il diritto all’autoproduzione, garantito agli operatori economici dall’articolo 9 della legislazione antitrust, la legge n. 287/1990, e quindi anch...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shipping

Costa Crociere annuncia il “Safety Protocol”

Procedure per la sicurezza di ospiti ed equipaggio

Avatar

Pubblicato

il giorno

Safety Protocol
GENOVA - Costa Crociere annuncia l'introduzione a bordo delle sue navi del "Costa Safety Protocol", un nuovo protocollo sanitario progettato appositamente per garantire la migliore esperienza di vacanza con la massima sicurezza, in attesa della ripartenza delle crociere. Il “Costa Safety Protocol” è stato sviluppato dalla compagnia italiana con l’aiuto di un gruppo di esperti scientifici indipendenti in sanità pubblica coordinati da V.I.H.T.A.L.I. (Value in Health Technology e Academy for Leadership and Innovation), spin-off dell'Università Cattolica di Roma, ed è conforme alle linee guida sanitarie nazionali e internazionali. Il protocollo include una serie molto ampia di misure e procedure, che coprono ogni aspetto della crociera, compresa la sicurezza dei membri dell'equipaggio quando ritornano a lavorare a bordo, il processo di prenotazione, le operazioni di imbarco e sbarco nei porti, l’esperienza a bordo, le escursioni a terra...
Continua a leggere

Shipping

Protocollo salute e sicurezza di Msc Crociere

Per supportare la ripresa delle attività a bordo e per proteggere la salute

Avatar

Pubblicato

il giorno

protocollo salute
GINEVRA - Tutti i dettagli del protocollo di salute e sicurezza messo a punto da Msc Crociere, sono stati illustrati questa mattina dal Chief Executive Officer di Msc Cruises Gianni Onorato e dal Managing Director Italia di Msc Crociere Leonardo Massa, durante una web conference. Obiettivo del protocollo è supportare la ripresa delle attività a bordo e ideato per proteggere la salute e la sicurezza degli ospiti, dell'equipaggio e delle comunità dei territori in cui le navi faranno scalo durante i loro itinerari. Msc Crociere ha lavorato a stretto contatto con le autorità dei Paesi in cui le navi della compagnia faranno scalo, per arrivare a un protocollo completo che offrisse il massimo livello di sicurezza possibile. Una task force dedicata - con il contributo e il supporto dei principali consulenti medici internazionali - ha sviluppato e predisposto un protocollo con nuove procedure operative specifiche di Msc Crociere che non solo rispettano, ...
Continua a leggere

Shipping

Sesto Rapporto sull’economia del mare

Ruolo strategico della nostra economia marittima per lo sviluppo del Paese

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

Rapporto sull’economia
ROMA - La sesta edizione del Rapporto sull’economia del mare, presentata a Dicembre 2019 al Cnel, in coincidenza con le celebrazioni dei 25 anni dall’istituzione della Federazione del Mare, ancora una volta pone in risalto il ruolo strategico della nostra economia marittima ai fini dello sviluppo di tutto il Paese. Il progetto che la Federazione del Mare persegue dal 1994 nell’approfondire il nesso tra le attività marittime nazionali e lo sviluppo socio-economico del Paese, si concretizza in questo nuovo Rapporto realizzato sempre insieme alla Fondazione Censis, per assicurare autorevolezza e continuità allo studio, ma anche con analisi ampliate all’Europa e al Mediterraneo, condotte a cura di Cogea e di Srm (Centro studi collegato al Gruppo Intesa Sanpaolo). Il sesto Rapporto sull’economia del mare, oltre ad evidenziare che il valore prodotto dall’economia del mare e la sua importanza socio-economica - con le  significative ricadute occupazionali del cluster marittimo, sia dire...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi