Il Cammino di Sant’Antonio si ferma a Gioia Tauro

Sant'Antonio
GIOIA TAURO - Sono stati accolti dal presidente dell'AdSp Andrea Agostinelli e dal cappellano del porto  don Gildo Albanese, gli 11 pellegrini dell’Ordine di Sant’Antonio di Padova dei Frati Minori che, in pellegrinaggio, stanno attraversando l’Italia. Partiti il 30 Giugno e con arrivo previsto il 9 ottobre 2022, i pellegrini hanno fatto tappa alla sede dell'ente, un percorso di fede intrapreso per diffondere un messaggio di pace e bene, lungo la stessa strada già percorsa dal Santo. Un’iniziativa promossa dalla Pontificia Basilica del Santo di Padova, dal ministro provinciale della Provincia Religiosa Italiana di S. Antonio di Padova dei Frati Minori Conventuali e dall’Associazione “Il Cammino di Sant’Antonio di Padova”. Nell’attraversare 1800 chilometri i frati portano la Reliquia “ex ossibus” di Sant’Antonio di Padova, al fine di testimoniare e rinnovare la presenza del Santo tra i fedeli e nel passaggio nella sede dell'AdSp si sono raccol...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

salerno
Porti

Salerno potenzia il Molo 3 Gennaio

SALERNO – L‘Autorità di Sistema portuale del mar Tirreno centrale ha consegnato a fine Giugno il cantiere che ha dato il via al consolidamento e adeguamento funzionale del lato di…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar