Natpower H, il primo network per l’idrogeno verde per la nautica da diporto

NatPower
ROMA - Il primo network mondiale di stazioni di rifornimento di idrogeno verde per la nautica da diporto vedrà la luce in Italia, con un ambizioso progetto sviluppato da Natpower H, una società del gruppo Natpower con sede in Lussemburgo. A guidare l'iniziativa è l'imprenditore italiano Fabrizio Zago, fondatore, CEO e azionista di Natpower H (con il 60% delle azioni), insieme a Tyrus Capital (25%) e al management (15%). Il progetto prevede un investimento di 100 milioni di euro, con l'obiettivo di realizzare almeno 100 stazioni di rifornimento entro il 2030 e di estendere il modello in altre regioni, inizialmente nel Mediterraneo, con aperture già programmate in Spagna e nei Balcani mediterranei, con un'attenzione particolare al No...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Nautica

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

mura
Nautica

Andrea Mura torna a casa

CAGLIARI – Andrea Mura ha passato il primo fine settimana a casa. Il velista sardo (qui la nostra intervista) è tornato a Cagliari sabato mattina dopo aver partecipato alla Global…
Seadeck 6
Nautica

Seadeck 6 lo yacht “gentle at sea”

AVIGLIANA – Il suo debutto in acqua è avvenuto durante il Salone Nautico di Venezia 2024: Seadeck 6 è il capostipite della nuova Serie Seadeck di Azimut, la prima Serie di…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar