Connect with us

Porti

Porto di Bari verso un nuovo attracco per i traghetti

Terminata la fase di posa dei pali dello sporgente: i lavori chiuderanno a fine ottobre

Pubblicato

il giorno

Bari
BARI - Con il getto del 49esimo e ultimo palo dello sporgente  è stata completata con successo l’opera di fondazione prodromica alla realizzazione di un dente di attracco alla banchina Capitaneria, nella Darsena interna del Porto di Bari.  Si tratta di un’infrastruttura necessaria all’ormeggio dei traghetti, operazione che attualmente viene effettuata attraverso l’ausilio di un pontone che successivamente verrà dismesso.
Con il segretario generale dell'AdSp Mar Adriatico Meridionale (AdSp MAM) Tito Vespasiani, è stato organizzato un saluto di ringraziamento alle maestranze ...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Porti

Piombino, anche PIM preoccupata per il rigassificatore in porto

Il cantiere navale occupa parzialmente l’area dove dovrebbe ormeggiare la Fsru. Pioggia di richieste di chiarimenti a Snam

Pubblicato

il giorno

rigassificatore
PIOMBINO - Non si piega il fronte del no, composto da autorità locali, imprenditori e residenti piombinesi, che si oppongono completamente al progetto della nave Frsu, vale a dire il rigassificatore ormeggiato in porto. Come riporta anche Il Tirreno nell'edizione odierna (8/8), questo è il riassunto della posizione espressa dal Comune di Piombino che ha depositato la propria documentazione, un memorandum di dieci pagine, come richiesto dall'iter della conferenza dei servizi 'asincrona' aperta dal commissario straordinario Eugenio Giani.