Rixi: “Navi autonome e gigantismo, servono quadri normativi”

Rixi
ROMA - Dal palco dell'edizione numero 76 dell'Assemblea di Fedepiloti andata in scena nelle ore scorse a Roma, l'intervento del viceministro ai Trasporti Edoardo Rixi si è concentrato su una duplice tematica quanto mai attuale: il gigantismo navale da una parte, che forza un conseguente adeguamento infrastrutturale, con annessi ingenti investimenti , e quello del prossimo futuro innovativo con la guida autonoma che sta facendo passi da gigante anche nel settore marittimo.  "Sono temi che mettono in discussione tutti i principi cardine di una grande cultura marittima - ha  spiegato Rixi - Questi nuovi processi tecnologici non possono avvenire senza un qu...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar
grendi