Una joint venture EDGE-Fincantieri

EDGE
ROMA - Nasce una nuova joint venture tra EDGE, uno dei principali gruppi mondiali di tecnologia avanzata e difesa, che deterrà una partecipazione del 51% e Fincantieri che si occuperà della direzione gestionale. Le due società hanno firmato un term sheet per cogliere le opportunità della cantieristica navale a livello globale, con un focus sulla produzione di una vasta gamma di navi militari e una filiera produttiva con base negli Emirati Arabi Uniti. Valore stimato: 30 miliardi di euro. La joint venture avrà diritti di prelazione per gli ordini non NATO, sfruttando in particolare l'attrattiva degli accordi G2G degli Emirati Arabi Uniti e dei pacchetti di finanziamento del credito all'esportazione, insieme a una serie di ordini strategici effettuati da alcuni selezionati Paesi membri della NATO. Il term sheet è stato formalizzato a Palazzo Marina, Roma, alla presenza di Matteo Perego di Cremnago, Sottosegret...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Shipping

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

grimaldi
Shipping

Grimaldi apre una nuova sede a Shangai

SHANGAI – Lo scorso 18 aprile, è stata inaugurata la nuova sede di Grimaldi Shipping Agency Shanghai, agenzia del Gruppo Grimaldi in Cina. Presenti Diego Pacella, Amministratore Delegato del Gruppo, Amelia…
gea
Shipping

Intesa Assarmatori – ITS Academy Caboto

ROMA – Attivare un reciproco e costante scambio di informazioni con il fine di realizzare percorsi formativi integrati e mirati rivolti agli operatori del settore marittimo, portuale e logistico per…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar
grendi