Venezia Terminal Passeggeri (Vtp) alza la voce: accuse di inerzia all’AdSp

venezia rodigino zls
VENEZIA - Il braccio di ferro tra Venezia Terminal Passeggeri (Vtp) e l'Autorità di Sistema Portuale di Venezia continua a infiammare gli animi, con Vtp che alza la voce e accusa il presidente dell'Adsp, Fulvio Lino di Blasio, di inerzia nella gestione della crocieristica. La situazione è così tesa che Vtp ha inviato una lettera al ministero delle Infrastrutture per chiedere spiegazioni. La lettera, come ha riportato il Corriere Veneto nelle scorse ore, che pare sia stata firmata non solo dal presidente di Vtp, Fabrizio Spagna, ma anche dai soci, tra cui la Region...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti, Turismo e crociere

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

“Tavolo del mare” grimaldi
Porti

La risposta del Gruppo Grimaldi sul Tdt

NAPOLI – Dopo la giornata di oggi che ha visto il confronto dell’organo di partenariato dell’AdSp, richiesto dalle segreterie Filt Cgil, Uiltrasporti e Fit Cisl, e lo scontento dei lavoratori…
portuali
Porti

Tavolo di partenariato AdSp Mts, senza Tdt

LIVORNO – Riunione del tavolo di partenariato a Palazzo Rosciano oggi, per discutere della situazione che nelle ultime settimane ha animato gli animi dei lavoratori portuali, dopo lo scalo di…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar