9,5 milioni ai porti italiani

adriatico porti bilancio
ROMA - Trieste, Marghera, Ancona e Termini Imerese si divideranno 9,5 milioni di euro. Si tratta delle risorse destinate ai porti di interesse strategico nazionale, per interventi di manutenzione straordinaria e per l’adeguamento delle infrastrutture assegnate dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Nei giorni scorsi il ministro Matteo Salvini ha firmato il decreto con il quale ha assegnato, sulla base degli accordi di programma, il 10% del Fondo Perequativo alle Autorità di Sistema portuale che hanno presentato progetti ad hoc. Questi nel dettaglio gli interventi a cui saranno destinati i fondi. AdSp del mar Adriatico orientale - porto di Trieste ampliamento della radice del Molo VI del Punto Franco Nuovo: 1.533.329 euro AdSp del mar Adriatico settentrionale - porto di Marghera: 2.428.890 euro Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

sudoco
Porti

Il porto di Livorno si prepara al SUDOCO

LIVORNO – Semplificazione. Una parola chiave chiesta a gran voce dallo shipping e dai porti italiani. Un passo in questo senso è quello che si appresta a essere avviato a Livorno…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

grendi