Al porto Olbia-Isola Bianca nuovi spazi e panchine con presa di ricarica

olbia
OLBIA - Il porto di Olbia-Isola Bianca si rinnova negli spazi destinando nuove aree verdi attrezzate a cittadini e turisti in imbarco. Già da qualche mese lo scalo sardo è interessato da un’intensa opera di riqualificazione generale per un investimento da circa 1 milione e 800 mila euro. Nuovi asfalti, ulteriori torri faro per una maggiore sicurezza delle operazioni portuali nelle ore serali, più efficaci ed ordinate delimitazioni anti scavalco attorno alle aree ad accesso ristretto, e nei prossimi mesi, la piantumazione di 43 nuove palme, in sostituzione di quelle danneggiate dai parassiti, con il ripristino dei marciapiedi per una ulteriore spesa di 800 mila euro. Queste le opere messe in cantiere alle quali, da oggi, si aggiungono i lavori, commissionati all’impresa Soter per un importo di circa 680 mila euro, per la risistemazione delle aiuole spartitraffico di via Isola ...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Porto Torres
Porti

Porto Torres: nuovo check point di security

PORTO TORRES – Entra ufficialmente in funzione a pieno regime, nello scalo di Porto Torres, il primo dei nuovi check point di security previsti, per alcuni dei porti di competenza,…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar