Connect with us

Autotrasporto

Anas: a Giugno il traffico cresce del 53%

La fase 3 ha avviato un progressivo riallineamento ai trend storici

Avatar

Pubblicato

il giorno

il traffico
ROMA - A Giugno il traffico sulla rete viaria Anas (Gruppo FS Italiane) cresce del 53% rispetto a Maggio. La fase 3 ha avviato un progressivo riallineamento ai trend storici dello stesso periodo dello scorso anno. A Giugno, rispetto al mese precedente, l’Indice di Mobilità Rilevata (IMR) dell’Osservatorio del Traffico Anas segna una crescita decisa: + 53% sui veicoli totali, con un incremento medio settimanale del 6% (era l’1% nel 2019). Nel dettaglio,  sempre giugno su maggio, il traffico feriale è aumentato del 35% mentre quello prefestivo e festivo, con la sospensione del lockdown e la riapertura dei confini fra le regioni, è salito rispettivamente del + 83% e + 139%. Crescita più contenuta per quanto riguarda il compar...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Autotrasporto

Autotrasporto: annunciati aumenti accise sui diesel

Conftrasporto medita il fermo nazionale

Avatar

Pubblicato

il giorno

accise
ROMA - Autotrasporto: il ministro all’Ambiente Sergio Costa annuncia aumenti delle accise sui diesel, e Conftrasporto medita il fermo nazionale. Non bastano i dati diffusi da Osservatori scientifici che hanno valutato le emissioni di Co2 nel periodo del lockdown in costante aumento nonostante il blocco della circolazione. L’Osservatorio di Mauna Loa, nelle Hawai, considerato tra i più importanti centri di studio sul clima a livello mondiale, certifica che, anche di fronte a una diminuzione del 27% di emissioni di anidride carbonica in Italia (come riportato dalla rivista Nature), le emissioni di Co2 nell’aria sono incrementate. Nonostante i dati, evidenziati da Conftrasporto-Confcommercio, la voglia di penalizzare il settore dell’autotrasporto sembra tornare di moda. “Il ministro dell’ambiente Sergio Costa - afferma il vicepresidente di Conftrasporto Paolo Uggè - non trova di meglio che proporre un i...
Continua a leggere

Autotrasporto

Anas: a Luglio il traffico cresce del 19%

Il Meridione segna il maggior incremento (+ 23%)

Avatar

Pubblicato

il giorno

Anas

ROMA - Il traffico sulla rete viaria Anas (Gruppo FS Italiane) segna un costante aumento. C...

Continua a leggere

Autotrasporto

Livorno: frode nei rimborsi carburanti

Avatar

Pubblicato

il giorno

frode
LIVORNO – Una frode nei rimborsi sui carburanti da parte dei una società di autotrasporto è stata scoperta dai funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli (Adm) di Livorno durante un'operazione denominata “Truck refund”. I funzionari hanno dato esecuzione al decreto di sequestro preventivo per equivalente emesso dal Giudice per le Indagini Preliminari (Gip) del Tribunale di Livorno nei confronti di una società toscana di autotrasporto e del suo amministratore. L’attività di indagine è stata coordinata dalla locale Procura che ha delegato il Reparto Antifrode dell’Ufficio delle Dogane di Livorno. L’indagine è scaturita da una verifica nel settore degli autotrasportatori, che beneficiano dei rimborsi, in forma di credito di imposta o in denaro, di parte dell’accisa gravante sul gasolio per autotrazione. I controlli hanno confermato la falsità delle richieste di rimborso e, pertanto, l’utilizzo da parte ...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi