Connect with us

Porti

Ancona: inizia demolizione silos Sai

Giampieri: lo scalo punta sulla trasformazione per intercettare nuove opportunità

Pubblicato

il giorno

silos Sai
ANCONA - Inizia in queste ore la demolizione dei dodici silos in concessione alla Sai spa che si trovano alla darsena Marche. Un intervento di trasformazione del porto di Ancona da cui nasceranno nuove opportunità di sviluppo per le attività dello scalo. Costruiti nel 1972, i silos hanno un’altezza di 48 metri, con un diametro di circa 9 metri. Dopo l’intervento sui 34 silos in concessione alla Silos Granari della Sicilia srl, che si è svolto fra marzo e giugno 2019, si procede ora con l’abbattimento degli impianti in concessione alla Sai come definito nel progetto di demolizione verificato e approvato da tutti gli enti competenti in sede di conferenza di servizi conclusa il 12 settembre 2019. La demolizione dei dodici silos, dopo la prima fase di preparazione e allestimento delle aree del cantiere, avviene con la tecnica dell’abbattimento meccanico controllato. Nelle varie fasi della demolizione, che vengono monitorate d...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Porti

Aggiornamento simulatore AdSp Adriatico centrale

Utilizzato anche dall’istituto nautico “Volterra-Elia”

Pubblicato

il giorno

simulatore
ANCONA - 47 mila euro. A tanto ammonta la cifra stanziata dall'Autorità di Sistema portuale del mar Adriatico centrale per l’acquisizione di un più moderno software del simulatore navale utilizzato dagli studenti dell’indirizzo Nautico del corso di studio in Trasporti e Logistica e più volte dallo scalo dorico per studiare le possibilità di nuovi approdi in banchina. L'accordo con l’Istituto di istruzione superiore “Volterra-Elia” ha l’obiettivo d’incrementare l’accessibilità ai principali porti adriatici tramite l’adozione di sistemi informatici per scambio di dati in tempo reale e strumenti di ausilio alla navigazione puntando a migliorare l’efficienza del trasporto marittimo, la sicurezza della navigazione e l’armonizzazione delle procedure nei traffici intra-adriatici. Le specifiche tecniche del software, interamente finanziato dal programma di cooperazione europea Italia-Croazia, progetto Intesa, sono state definite dai d...
Continua a leggere

Porti

Giampieri insediato alla presidenza Assoporti

Nella sede dell’associazione è avvenuto il passaggio con Daniele Rossi

Pubblicato

il giorno

Giampieri e Rossi
ROMA - Rodolfo Giampieri, neo eletto presidente dell’Associazione dei porti italiani ha avuto un cordiale colloquio con Rossi negli uffici romani di Assoporti, nello spirito di piena collaborazione e unità d’intenti che ha contraddistinto questo passaggio di timone. Nel salutare la struttura dell’Associazione, Rossi ha ribadito la sua soddisfazione, “Come ho già detto, in questo momento cruciale per il futuro della portualità, Assoporti ha saputo fare sintesi. Da adesso nel ruolo di associato, darò il mio contributo insieme ai colleghi, e sono certo che Assoporti avrò un ruolo centrale nelle prossime politiche di sviluppo del Paese.” Giampieri ha colto subito le parole del suo predecessore, sottolineando come “Sarà proprio l’attività legata al rilancio della portualità dopo l’emergenza sanitaria, unitamente alle previsioni del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza che ci guideranno nelle nostre prossime attività associative. Con il supporto dei presidenti delle AdSp e della ...
Continua a leggere

Porti

Paoletti: “Livorno team leader dei comuni costieri”

Lo sviluppo dei traffici passa anche dal nodo della Tirrenica

Pubblicato

il giorno

paoletti
LIVORNO - Umberto Paoletti, direttore generale di Confindustria Livorno-Massa Carrara ci conferma nell'intervista di questa mattina che Livorno ha tutte le carte in regola per poter essere porta d'ingresso a mare della Toscana, ma anche per poter diventare team leader dei comuni costieri. “Lo sblocco della Darsena Europa dopo la conferma dell'analisi positiva sulle cozze, è una buona notizia che si affianca ad altre due che in questi giorni vedono protagonista il porto”. Paoletti fa riferimento al ritorno di un servizio di Hapag-Lloyd che collegherà ancora Livorno con le coste americane orientali e al battesimo, sabato scorso, di Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi