Antonio Napolitano è il nuovo vicepresidente UIR

Antonio Napolitano
ROMA - Antonio Napolitano è stato nominato vicepresidente di Uir, Unione degli Interporti Riuniti, associazione nazionale dei soggetti gestori delle infrastrutture logistiche italiane. L'ufficialità arriva nell'ambito del rinnovo delle cariche dell'associazione che racchiude una rete nazionale di 26 interporti. Napolitano per il prossimo triennio lavorerà al fianco del confermato presidente Matteo Gasparato (Interporto di Verona) e degli altri vicepresidenti Gianpaolo Serpagli (Parma), Tiziana Maiori (Cervignano), Brigida Alaimo (Siciliani), Franco Pasqualetti (Padova). A sancire i ruoli è stata l’Assemblea degli associati che ha votato i componenti all’unanimità. Napolitano, amministratore delegato dell’Interporto della Toscana Centrale dal giugno 2022, avrà una se...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Logistica

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar