Chiusura Wärtsilä, Vago: “Perdita estremamente rilevante”

Wärtsilä
GINEVRA - Dopo Fincantieri, che con le parole dell'ad Pierroberto Folgiero, esprime “estremo disappunto” per la chiusura della linea produttiva di Wärtsilä a Trieste, anche Pierfrancesco Vago, Executive chairman della divisione crociere del gruppo Msc commenta la situazione. “Condividiamo le preoccupazioni espresse dall’ad di Fincantieri in merito alle eventuali ripercussioni che la chiusura della linea produttiva di Wärtsilä a Trieste potrebbe generare sulla cantieristica italiana. Per l’intero settore crocieristico e per il gruppo Msc, la cui divisione crociere ha commesse importanti presso lo stabilimento di Monfalcone vicino a Trieste per la costruzione di nuove navi, la chiusura dello stabilimento di Wärtsilä sarebbe una perdita estremamente r...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Shipping

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar