Cipess: 41 milioni per la riconversione dell’area industriale di Piombino

piombino
PIOMBINO - Per la riqualificazione e la riconversione dell'area industriale di Piombino, sono stati stanziati altri 41 milioni di euro provenienti dal Fondo per lo sviluppo e la coesione per il periodo 2021-2027. La Regione Toscana riceverà 5 milioni nel 2025, 20 milioni nel 2026 e 16 milioni nel 2027. La delibera è stata approvata dal Comitato interministeriale per la programmazione economica e lo sviluppo sostenibile (Cipess) ed è stata sottolineata come un'importante iniziativa per il risanamento di un polo industriale strategico per la regione e l'intero paese. Il merito della delibera è stato rivendicato dalla Lega, in particolare dal sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Alessandro Morelli, che è an...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Economia, Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

estate
Porti

Estate a Piombino con presidio sanitario in porto

PIOMBINO – Rinnovata anche per quest’anno in previsione dell’estate la convenzione tra l’Autorità di Sistema portuale del mar Tirreno settentrionale e tutte le Associazioni del soccorso del Comune di Piombino…
emanuele orsini
Economia

Emanuele Orsini nominato presidente di Confindustria

ROMA – Lo scorso Aprile il Consiglio Generale di Confindustria ha designato Emanuele Orsini presidente, raggiungendo le 147 preferenze. Nomina confermata dall’assemblea privata dei delegati, riunita nell’Auditorium della Tecnica di…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar