Contratto da 230 milioni di euro per Vard

vard
TRIESTE - Sarà Vard, la controllata norvegese del Gruppo Fincantieri, a progettare e costruire una nave posacavi per Prysmian Group, leader mondiale nel settore dei sistemi in cavo per l’energia e le telecomunicazioni. Il contratto firmato ha un valore nell’ordine di 230 milioni di euro. Si tratta della terza nave posacavi che Vard costruirà per Prysmian Group dopo la “Monna Lisa”, che Vard sta realizzando, e la “Leonardo da Vinci”, consegnata nel 2021. L’unità andrà a consolidare la più grande flotta del settore. La nave posacavi sarà l’evoluzione della classe della “Monna Lisa” con 185 metri di lunghezza per 34 di larghezza, dotata di soluzioni avanzate per l’installazione dei cavi, quali tre piattaforme rotanti per una capacità totale di 19.000 tonnellate, che la re...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Shipping

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

assarmatori
Shipping

Assarmatori, nuovo Career Day a Torre del Greco

TORRE DEL GRECO (NA) – Oltre 500 studenti, provenienti dalle scuole secondarie di secondo grado dell’area del napoletano, oltre a tanti aspiranti lavoratori, hanno partecipato al Career Day organizzato a…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar
grendi