Connect with us

Porti

Cosco, da Trieste treni verso l’Est Europa

La soddisfazione di D’Agostino e le critiche di Nicoli capogruppo di Forza Italia in Consiglio Regionale Veneto

Pubblicato

il giorno

Cosco
TRIESTE - Come riporta Il Sole 24 Ore odierno (28/6), il colosso cinese dello shipping Cosco ha scelto il porto di Trieste come ulteriore quartier generale logistico in Europa: alla lista che già vede gli scali del Pireo ad Atene, Rijeka in Croazia e Valencia in Spagna, si aggiunge anche il porto friulano. Come già avviene dalle basi logistiche sopra menzionate, anche da Trieste Cosco farà partire con cadenza regolare treni container diretti verso le destinazioni dell'Europa centro orientale (in primis l'Ungheria, con 4/5 treni alla settimana), caricati con merce provenienti dall'Asia e dall'Oceania. "La trazione del convoglio è ...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Porti

Piombino, anche PIM preoccupata per il rigassificatore in porto

Il cantiere navale occupa parzialmente l’area dove dovrebbe ormeggiare la Fsru. Pioggia di richieste di chiarimenti a Snam

Pubblicato

il giorno

rigassificatore
PIOMBINO - Non si piega il fronte del no, composto da autorità locali, imprenditori e residenti piombinesi, che si oppongono completamente al progetto della nave Frsu, vale a dire il rigassificatore ormeggiato in porto. Come riporta anche Il Tirreno nell'edizione odierna (8/8), questo è il riassunto della posizione espressa dal Comune di Piombino che ha depositato la propria documentazione, un memorandum di dieci pagine, come richiesto dall'iter della conferenza dei servizi 'asincrona' aperta dal commissario straordinario Eugenio Giani.