Connect with us

Politica

Emendamenti Pd su logistica e infrastrutture

Romano: “Rendere più flessibile e dinamica la regolazione del demanio marittimo”

Giulia Sarti

Pubblicato

il giorno

flessibilità emendamenti
ROMA - I deputati Pd della commissione Trasporti della Camera, hanno messo a punto un pacchetto di emendamenti al Dl Milleproroghe in materia di logistica e infrastrutture. “Per quanto riguarda la portualità -spiega il deputato livornese Andrea Romano- si chiede di rendere più flessibile e dinamica la regolazione del demanio marittimo, da parte delle Autorità di Sistema portuale, rimuovendo il vincolo del 1994 sulla possibilità per un operatore di terminal di gestire più di un terminal monovocato dal punto di vista merceologico nello stesso scalo”. “La crescita dimensionale del mercato e le concentrazioni (integrazioni verticali ed orizzontali) in atto nel settore -fa rilevare Romano- rendono tale previsione ormai obsoleta sottraendo alla portualità del Paese la possibilità di puntare su grandi operatori multinazionali Teu o di accompagnare fenomeni di consolidamento dimensionale delle Pmi nazio...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Politica

De Micheli, 46 milioni per contributo affitti

Risorse per le Regiomi da consegnare ai Comuni e agli inquilini

Avatar

Pubblicato

il giorno

De Micheli
ROMA - De Micheli, 46 milioni per conributo affitti. La ministra delle Infrastrutture e Trasporti ha firmato  il Decreto con il quale vengono assegnate alle Regioni, risorse economiche pari a 46 milioni di euro da trasferire ai Comuni e a quegli inquilini che non potendo far fonte al pagamento dei canoni di locazione, hanno subito sfratti esecutivi per morosità incolpevole. Si tratta di una misura eccezionale per tamponare le ricadute negative, economiche e sociali, dell’emergenza sanitaria e assicurare un sostegno necessario ai cittadini per l’accesso alla casa in locazione. I contributi potranno essere erogati sia direttamente, con versamenti individuali, sia con il tramite delle Agenzie per l’affitto. Un provvedimento necessario per limitare l’aumento di morosità dovute al fermo lavorativo e un contributo prezioso per i cittadini, che siano inquilini o proprietari di case che hanno dovuto rinunciare a un importante fonte di guadagno.​      
Continua a leggere

Politica

Coronavirus, cassa integrazione entro Pasqua

Le banche, scrive il sottosegretario Di Piazza, anticiperanno la “cassa”

Avatar

Pubblicato

il giorno

ROMA - "Coronavirus, cassa integrazione entro Pasqua". E' stata sottoscritta una convenzione da parti sociali, sindacati, imprese, ABI e la ministra del Lavoro Nunzia Catalfo. Le banche anticiperanno la cassa integrazione ai lavoratori. L’Inps avrà dunque il tempo necessario per lavorare le pratiche, preventivato da due a tre mesi, mentre gli istituti di credito anticiperanno il pagamento al lavoratore che non sarà gravato di costi e di ritardi dovuti alla burocrazia. Le banche incasseranno, nei mesi a seguire, le cifre anticipate direttamente dall’Inps. Il lavoratore vedrà accreditata sul conto corrente la cifra senza costi ne interessi. "Sono particolarmente orgoglioso nel condividere con voi questo accordo, scrive Steni Di Piazza sottosegretario al ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, frutto di un lavoro intenso e operoso. Non abbiamo, come Governo, soltanto risolto un problema che avrebbe messo in crisi migliaia di lavoratori; abbiamo, di fatto, dato concr...
Continua a leggere

Politica

Approvata ridefinizione del Sin di Trieste

Dalla giunta del Friuli Venezia Giulia su proposta dell’assessore Scoccimarro

Avatar

Pubblicato

il giorno

ridefinizione
TRIESTE - La proposta di ridefinizione del perimetro del sito inquinato di interesse nazionale di Trieste (Sin) con l'esclusione dell'area Piccoli operatori, è stata approvata dalla giunta del Friuli Venezia Giulia, su proposta dell'assessore regionale alla Difesa dell'ambiente Fabio Scoccimarro. La proposta verrà ora trasmessa al ministero dell'Ambiente e della tutela del territorio.
"Da anni la situazione è ferma - indica Scoccimarro - e una volta usciti dall'attuale emergenza, potrebbero finalmente concretizzarsi i piani di sviluppo e gli investimenti con conseguenti ricadute a livello occupazionale. Se il ministero accetterà la proposta vi sarà uno snellimento burocratico e tempistiche decisamente più accettabili per gli imprenditori che da tempo avanzano questa richiesta".Con ...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi