Connect with us

Autotrasporto

Fermare concorrenza sleale autotrasporto

Interrogazione ai ministri del Lavoro e dei Trasporti della Serrachiani

Pubblicato

il giorno

autotrasporto
ROMA - "Intervenire in difesa delle aziende di autotrasporto italiane virtuose, danneggiate da chi abusa dell'istituto della somministrazione transazionale che consente una concorrenza sleale favorita dal differenziale di costo tra la contribuzione nazionale e quella di altre nazioni dell’Est Europa". Lo chiede la presidente della commissione Lavoro della Camera Debora Serracchiani con un'interrogazione ai ministri del Lavoro e dei Trasporti.
 "Vengono costituite aziende interinali nei Paesi dell'Est - spiega la deputata dem - per impiegare in Italia lavoratori somministrati grazie allo strumento della reciprocità, che consente alle aziende interinali rumene o bulgare di operare in Italia somministrando dipendenti che già vivono in Italia, ma cui vengono applicati i contratti di lavoro esteri. Rapporti  di lavoro - precisa - privi di contribuzioni previdenziali e garanzie".
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Autotrasporto

FI-PI-LI verso la gestione Toscana strade spa

La principale arteria stradale della Toscana sarà gestita entro fine 2023 da una società pubblica con formula ‘in house’ 

Pubblicato

il giorno

Fi-Pi-Li, iniziano i lavori sul viadotto del Turbone una foto del traffico sella superstrada
FIRENZE - Realizzazione della terza corsia oppure, nei tratti dove tale operazione non sia possibile, ampliamento delle carreggiate esistenti. Questo l'obiettivo annunciato ai taccuini de Il Tirreno  dal presidente della Regione Toscana Eugenio Giani per l'imminente futuro della superstrada Firenze-Pisa-Livorno. Eliminare quanto più possibile le code chilometriche, molto spesso causate anche solo parzialmente dai molt...
Continua a leggere

Autotrasporto

Conftrasporti: concretizzato l’aiuto contro il caro gasolio

Il risultato di quanto proposto da Confartigianato Trasporti e Unatras nella trattativa col Governo

Pubblicato

il giorno

Conftrasporti
ROMA - Confartigianato Trasporti comunica che è stato finalmente pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.114 del 17/05/2022 , il decreto legge n. 50/2022 (cd. Decreto Aiuti) che contiene la principale misura a sostegno delle imprese di autotrasporto per mitigare gli effetti derivanti dal prezzo del gasolio, in attuazione del fondo di 500 milioni dedicato al settore. Conftrasporti ricorda che l’art. 3 del decreto riconosce, alle imprese che temporaneamente hanno visto sospeso il rimborso delle accise, un contributo straordinario, sotto forma di credito d’imposta, nella misura del 28 per cento della spesa sostenuta nel primo trimestre del 2022 per l’acquisto di gasolio impiegato per il rifornimento di veicoli di massa superiore a 7,5 ton. di classe ambientale euro V ed euro VI, al netto dell’IVA, comprov...
Continua a leggere

Autotrasporto

Conftrasporto: male l’estensione del sistema ETS

Il presidente Uggè: “Serve l’esclusione del trasporto stradale e revisione profonda per quello marittimo”

Pubblicato

il giorno

conftrasporto
ROMA - Conftrasporto contraria al voto espresso della Commissione ENVI (Ambiente) del Parlamento europeo sulla proposta di estensione del sistema ETS – il sistema per lo scambio delle quote di emissione di gas a effetto serra - anche al trasporto stradale e marittimo. Il presidente di Conftrasporto-Confcommercio e della FAI (Federazione Autotrasportatori Italiani) Paolo Uggè definisce l’approvazione della relazione “Una decisione estremamente negativa, che desta forte preoccupazione in tutti gli operatori nazionali”. “La Commissione Ambiente non ha voluto recepire quanto espresso nel parere approvato dalla Commissione Trasporti (TRAN) del Parlamento europeo, sicuramente più sensibile agli impatti sul settore - spiega Uggè - Quest’ultima aveva proposto l’esclusione del trasporto stradale...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi