Formazione del personale marittimo: c’è il contributo statale

equipaggio Jeff Bezos personale
ROMA - Fino al 5 Dicembre domande aperte per i contributi per la formazione iniziale del personale marittimo. È stato pubblicato infatti il Decreto che specifica le modalità di presentazione delle domande per l'accesso al contributo facendo ricorso al fondo, che ha una dotazione di 1 milione di euro per il 2023 e di 2 milioni per ciascuno degli anni dal 2024 al 2026, per la formazione iniziale del personale da impiegare sulle navi, con specifico riferimento al quello di coperta, macchina, cucina e camera, per migliorare la sicurezza del trasporto marittimo. Il Decreto specifica anche i criteri per la selezione delle domande, le spese ammissibili, le modalità di erogazione del contributo e le modalità di verifica, controllo e rendicontazione delle spese e le eventuali cause di decadenza e revoca delle stesse. Per gli interessati l'...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Shipping

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

EDGE
Shipping

Una joint venture EDGE-Fincantieri

ROMA – Nasce una nuova joint venture tra EDGE, uno dei principali gruppi mondiali di tecnologia avanzata e difesa, che deterrà una partecipazione del 51% e Fincantieri che si occuperà…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar
grendi