Connect with us

Porti

GNL a servizio del sistema marittimo

Si terrà domani presso la sede di Confindustria Siracusa il convegno dedicato all’argomento

Avatar

Pubblicato

il giorno

GNL a servizio del sistema marittimo
SIRACUSA - Il Governo italiano ha disposto che entro il 2025 tutti i porti “core” della rete “TEN” dovranno essere in grado di fornire GNL alle navi e, opportunamente distanziati dovranno essere previsti distributori GNL per autocarri sulla rete “core” stradale. Sono in corso di valutazione alcuni progetti di depositi GNL, alcuni di questi nei porti di Rovigo, Napoli, Ravenna , Livorno, Oristano, Cagliari. Il MIT attraverso il progetto GAINN4MOS, ha individuato il porto “core” di Augusta quale sito per avviare la realizzazione di una rete di distribuzione e gestione di impianti di stoccaggio GNL (gas naturale liquefatto). Per tale ragione l’Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sicilia Orientale, ha avviato, attraverso un avviso esplorativo di manifestazione di interesse, l’iter per la successiva ed eventuale realizzazione e gestione di un deposito di stoccaggio di GNL nel porto di Augusta, aderendo così alle indicazioni derivanti dagli indirizzi delle politiche comunita...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Porti

De Micheli ha incontrato i presidenti AdSp

Il polo maritttimo uno dei settori più importanti dell’economia italiana

Avatar

Pubblicato

il giorno

De Micheli ha incontrato
ROMA - De Micheli ha incontrato i presidenti delle Autorità di Sistema portuale. Si è tenuta nella sede di Assoporti una video conferenza fra la ministra dei Trasporti e Infrastrutture e tutti i presidenti delle Autorità di Sistema. La ministra, nel ribadire che il polo marittimo costituisce uno dei settori più importanti dell’economia in senso assoluto e in un momento così critico ed emergenziale per il Paese, ha richiamato i presidenti sulla necessità di dare priorità in questa fase ai temi connessi alla gestione dell’emergenza e a preservare le possibilità di sviluppo dell’economia marittima. La ministra, ha chiesto ai presidenti delle Autorità di contribuire all’elaborazione di nuove misure volte a garantire l’operatività dei porti e del mare, proponendo che siano le stesse Autorità a farsi artefici e promotrici di un piano di rilancio del settore. Un piano che parta dalla partecipazione delle Autorità alla stesura delle norme di semplificazione per la realizzazione di ...
Continua a leggere

Porti

Livorno: servizio fitosanitario blocca container

L’attività di controllo prosegue anche con le dovute cautele

Avatar

Pubblicato

il giorno

FIRENZE - Il servizio fitosanitario nel porto di Livorno ha bloccato un container proveniente dalla Cina, contenente una partita di sementi destinata a una ditta con sede in Emilia Romagna. Anche in tempi di emergenza Covid-19 prosegue la preziosa opera di controllo garantita nello scalo labronico dal servizio fitosanitario, settore della direzione Agricoltura e Sviluppo rurale della Giunta regionale toscana. In tale ambito - informa la Regione Toscana - durante un controllo all’importazione su questo container è stata effettuata un’importante intercettazione. A seguito di analisi su campioni di sementi di peperoni, pomodoro e fagiolo è stata infatti riscontrata la presenza di agenti patogeni delle piante non presenti nell’Unio...
Continua a leggere

Porti

Costa Pacifica nel porto della Spezia

A bordo restano solo i 900 membri dell’equipaggio

Avatar

Pubblicato

il giorno

Costa Pacifica
GENOVA - Costa Pacifica sarà nel porto della Spezia questa mattina. Sulla nave, che ha completato lo sbarco dei passeggeri rimasti nel porto di Civitavecchia di concerto con le autorità locali, restano solo i 900 membri dell'equipaggio, parte dei quali in attesa del rimpatrio attraverso voli speciali o trasferimenti organizzati da Costa Crociere in coordinamento con le autorità nazionali e internazionali. La situazione sanitaria a bordo della Costa Pacifica non presenta alcuna criticità ed è monitorata costantemente. Ai membri dell'equipaggio, in base alle disposizioni emesse dal Governo italiano, sarà richiesto di restare a bordo della nave e lo sbarco sarà consentito solo per il rimpatrio per il ritorno a casa appena sarà possibile. Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi