I porti della Sardegna pianificano il futuro

sardegna
CAGLIARI - Il nuovo Piano Operativo Triennale 2024-2026 dell’Autorità di Sistema portuale del mare di Sardegna, approvato oggi dal Comitato di gestione, previa consultazione con l’Organismo di Partenariato della Risorsa Mare, promette attenzione alla gestione operativa ordinaria, e strategie di innovazione che consentano di mantenere la rotta nell’attuale situazione tumultuosa del settore marittimo e portuale internazionale. Il documento, di rilevanza strategica arriva a conclusione dei primi sei anni dalla costituzione dell’Ente portuale e, in continuità con i due precedenti POT, l’uno improntato all’avvio del Sistema portuale sardo, l’altro alla spinta propulsiva per l’uscita dalla crisi pandemica del 2020, traghetta l’AdSp verso una nuova fase ancora più operativa di grande infrastrutturazione, con la spesa dei fondi PNRR e di innovazi...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

estate
Porti

Estate a Piombino con presidio sanitario in porto

PIOMBINO – Rinnovata anche per quest’anno in previsione dell’estate la convenzione tra l’Autorità di Sistema portuale del mar Tirreno settentrionale e tutte le Associazioni del soccorso del Comune di Piombino…
Porti

Protocollo d’Intesa tra Alis e Assiterminal

ROMA – E’ stato siglato un importante protocollo di intesa tra Alis, Associazione logistica dell’intermodalità sostenibile, e Assiterminal, Associazione italiana terminalisti portuali, avente ad oggetto lo sviluppo congiunto di temi…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar